Game Experience
LIVE

Steam Deck non ha più segreti grazie al primo video teardown (parziale)

Valve smonta la console prima volta.

Valve ha deciso di pubblicare proprio in queste ore il primo video teardown (parziale) di Steam Deck, particolare dispositivo ibrido che unisce una console portatile ed il mondo del PC gaming. L’azienda a cui dobbiamo il celebre store digitale per Personal Computer, ha quindi colto l’occasione per mostrare a tutti gli utenti per la prima volta le componenti interne di Deck.

Valve ci ha tenuto inoltre a specificare che gli utenti più esperti possono persino armarsi di pazienza, ed ovviamente competenza, per aprire la propria console ibrida così da sostituire le componenti che si sono danneggiate. Ma tenete bene a mente che questa è un’operazione altamente sconsigliata dall’azienda stessa a cui dobbiamo Steam.

Eccovi il messaggio pubblicato direttamente da Valve:

Una delle domande più frequenti che abbiamo ricevuto su Steam Deck riguarda i componenti al suo interno e se sono sostituibili o aggiornabili. La risposta è un po’ più complicata di un semplice sì o no, quindi abbiamo realizzato un video per spiegare tutti i dettagli. Avviso spoiler: NON consigliamo di sostituire le parti da soli, ma vogliamo comunque che tu abbia tutte le informazioni rilevanti sui componenti di Steam Deck.

Qui di seguito trovate invece il video che mostra il primo video teardown di Steam Deck:

Intanto vi ricordiamo che Valve ha dichiarato in precedenza che non ha ancora trovato un gioco che non riesce a girare su Steam Deck. Infine se siete curiosi di vedere le dimensioni dell’attesa Deck, console che ricordiamo essere in arrivo sul mercato di tutto il mondo nel corso del mese di dicembre 2021, vi consigliamo di cliccare al seguente link per vedere un confronto diretto con Nintendo Switch.

Steam Deck sarà quindi acquistabile tra poche settimane in tre modelli differenti, con il primo contraddistinto da un SSD da 64GB, dal prezzo consigliato di 419€, uno con 256GB dal prezzo di 549€ ed infine troviamo l’ultimo modello da 512GB dal prezzo di 679€.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi