Game Experience
LIVE

ASUS: ora disponibili in Italia le schede madri della serie X570

Ora disponibili in Italia le schede madri della serie X570 di ASUS

ASUS ha annunciato ufficialmente l’uscita in Italia dei nuovi modelli di schede madri serie X570: ROG Crosshair VIII Extreme, ROG Strix X570-E Gaming WiFi II, TUF Gaming X570 Pro WiFi II e ProArt X570-Creator WiFi. ROG Crosshair VIII Extreme sintetizza le più recenti innovazioni ROG in un form factor EATX, perfetto per PC gaming customizzati o build per l’overclocking. Questi nuovi modelli sono dotati di raffreddamento passivo del chipset, efficienza energetica migliorate e con un nuovo hardware di rete. Alcuni modelli includono anche connettività Thunderbolt™ 4 e funzionalità di overclocking, funzionalità molto apprezzate dagli appassionati.

Per tutti coloro che desiderano ottenere il massimo dalla CPU AMD Ryzen™ con tutti i carichi di lavoro, ROG Crosshair VIII Extreme e ROG Strix X570-E Gaming WiFi II offrono il nuovo Dynamic OC Switcher esclusivo ASUS. Finora, l’overclock manuale di una CPU Ryzen significava massimizzare la velocità di clock di tutti i core a scapito dei clock boost ad alta efficienza che sono fondamentali per la reattività generale del sistema. Dynamic OC Switcher consente agli overclocker di ottenere il meglio di entrambi i mondi ed è disponibile anche sulla scheda madre ROG Crosshair VIII Dark Hero di prima generazione.

ROG Crosshair VIII Extreme

ROG Crosshair VIII Extreme vanta l’hardware di fascia più alta mai inserito in una scheda madre ASUS X570. Il VRM ha un design a 18+2 con fasi di potenza da 90 ampere per un’erogazione energetica “pulita” ed efficiente al fine di controllare il processore AMD Ryzen 9 5950X a 16 core. Il raffreddamento è gestito da una coppia di grandi dissipatori di calore in alluminio collegati da un heatpipe per garantire una dissipazione del calore rapida e uniforme.

La copertura I/O in alluminio è parte integrante del dissipatore di calore VRM, aumentando così la superficie dedicata allo scambio di calore. Il dissipatore di calore M.2 al centro della scheda madre presenta il display OLED LiveDash da 2 pollici che mostra le statistiche fondamentali del sistema come temperature e tensioni, oppure può visualizzare grafiche e animazioni personalizzate. Crosshair VIII Extreme può gestire fino a cinque SSD PCIe® 4.0: uno sotto al dissipatore di calore M.2 superiore, due sotto al dissipatore di calore M.2 inferiore e altri due montati verticalmente sull’esclusiva scheda DIMM.2. Crosshair VIII Extreme include sistemi di connettività Ethernet a 10 e 2,5 Gbps, WiFi 6E e Bluetooth® 5.2, oltre ad avere due porte Thunderbolt 4 che offrono ciascuna fino a 40 Gbps di larghezza di banda.

ASUS ProArt X570-Creator WiFi

ASUS ProArt X570-Creator WiFi è la prima scheda madre ASUS ProArt a utilizzare la piattaforma X570. Offre le massime prestazioni e stabilità per gli utenti che fanno affidamento sul PC o la workstation: artisti 3D, designer CAD e CAM, produttori audio e video e persino sviluppatori di software.

ProArt X570-Creator WiFi è dotata di due porte USB-C Thunderbolt 4 con 40 Gbps di larghezza di banda e supporto di ricarica Power Delivery da 15 watt. Il pannello posteriore in acciaio inossidabile include l’ingresso DisplayPort per la compatibilità con i display Thunderbolt, insieme a quattro porte USB 3.2 Gen 2 e quattro porte USB 3.2 Gen 1, oltre ad un header interno di tipo USB 3.2 Gen 2 Type-C . Questa scheda madr include il software di gestione e monitoraggio remoto delle risorse IT ASUS Control Center Express, oltre all’applicazione ProArt Creator Hub che permette agli utenti di monitorare e ottimizzare il sistema.

ROG Strix X570-E Gaming WiFi II

ROG Strix X570-E Gaming WIFI II offre una combinazione di componenti di fascia alta, software intelligente e raffreddamento passivo del chipset su una singola scheda. Il VRM della CPU presenta un design a 12+4 fasi con connettori ausiliari ProCool II a 8+4 pin. La Strix X570-E Gaming WiFi II è dotata dell’esclusiva tecnologia Dynamic OC Switcher per aiutare gli utenti a ottenere il massimo dalla CPU Ryzen, come per la ROG Crosshair VIII Extreme. Il display Q-Code integrato, i LED per la diagnostica e il layout OptiMem II aiutano gli overclocker a ottenere le massime prestazioni. Per mantenere i vari moduli al fresco, ci sono ampie opzioni di raffreddamento con cinque header per la ventola più un AIO dedicato e connettori dedicati alla pompa. Gli slot PCIe 4.0 M.2 a metà scheda, possono accettare dispositivi di storage con dimensioni fino a 110 mm. WiFi 6E e Bluetooth 5.2 offrono un’agile connettività con i router e le periferiche più recenti, con porte 2.5G e Gigabit Ethernet per chi invece preferisce la rete cablata. La scheda vanta di sette porte USB 3.2 Gen 2 Type-A e una USB 3.2 Gen 2 Type-C; Gli header integrati permettono di aggiungere un’altra porta USB 3.2 Gen 2, insieme a due USB 3.2 Gen 1 e quattro connettori USB 2.0.

Il chip codec ROG SupremeFX S1220A con amplificatore per cuffie integrato ha un rapporto segnale/rumore di 120 dB per una riproduzione audio impeccabile, con la presenza anche della tecnologia di cancellazione del rumore AI bidirezionale.

TUF Gaming X570-Pro WiFi II

La nuova TUF Gaming X570-Pro WiFi II dispone di un VRM DrMOS 12+2 connettori di alimentazione ausiliaria ProCool a 8+4 pin. I dissipatori di calore VRM in alluminio e un nuovo dissipatore di calore del chipset passivo mantengono freschi sia la CPU sia il chipset X570 per prestazioni sostenute. Lo slot PCIe principale ed entrambi gli slot M.2 sono tutti collegati con PCIe 4.0 per assicurare la massima larghezza di banda disponibile, dotati del meccanismo Q-Latch per fissare facilmente gli SSD nell’apposito vano. TUF Gaming X570-Pro WiFi II dispone di Ethernet Intel® 2.5G, WiFi 6E e Bluetooth 5.2. Il codec Realtek AL897 assicura un audio di alta qualità per musica e giochi, con l’aggiunta della cancellazione del rumore AI bidirezionale.

Qui di segito vi lasciamo i vari link dovete potete trovare le nuove schede madri di ASUS:

Articoli correlati

Luca Isgrò

Luca Isgrò

Nato in pieno sviluppo del settore videoludico con un controller della PlayStation 1 in mano, inizio ad appassionarmi seriamente ai videogiochi all’eta di 5 anni. Fin da subito mi sono innamorato della saga di Call of Duty e crescendo ho iniziato ad interessarmi sempre a più titoli. Sono un grande appassionato di Esports, indifferentemente dal titolo; amo le competizioni. Fiero di far parte della grande famiglia di Game-Experience.

Condividi