Game Experience
LIVE

Battlefield 2042 si mostra in un video con NVIDIA Reflex su PC

La battaglia è totale con NVIA Reflex.

Come certamente saprete già, quest’oggi Electronic Arts e DICE hanno finalmente dato il via alla nuova Open Beta di Battlefield 2042, versione di prova questa che sta consentendo a tutti i fan interessati al gioco di potersi gettae a capofitto sul terreno di battaglia, così da dare vita a scontri al cardiopalma con centinaia di soldati a schermo contemporaneamente.

Visto l’evento di cui sopra, certamente importante, NVIDIA ha deciso di celebrarlo attraverso un nuovo video che mostra la versione PC del nuovo capitolo della serie, il tutto con un comparto tecnico a dir poco tirato lucido grazie all’utilizzo di tutta una serie di effetti grafici all’avanguardia, resi possibile dalle schede grafiche RTX, il tutto sublimato poi dall’utilizzo di Reflex.

Per chi non la conoscesse, questa altri non è che la nuova tecnologia di NVIDIA utile a ridurre la latenza nei giochi, ponendosi quindi come una feature a dir poco desiderabile da chiunque decida di cimentarsi con un titolo dalla forte componente competitiva, sia online PvP come nel caso di Battlefield 2042, che nell’esperienze puramente hardcore in singolo giocatore.

A questo punto non perdete altro tempo e gustatevi il nuovo video del gioco, buona visione!

Eccovi qui di seguito il messaggio condiviso direttamente dal celebre produttore di schede grafiche per PC:

NVIDIA Reflex offre vantaggio competitivo estremo. La minima latenza. La migliore reattività. Con tecnologia GPU GeForce RTX serie 30 e monitor NVIDIA G-SYNC. Acquisisci più velocemente i tuoi obiettivi, reagisci più rapidamente e aumenta la precisione di mira con una suite rivoluzionaria di tecnologie costruite per ottimizzare e misurare la latenza di sistema per i giochi competitivi.

Cliccate qui per avere tutte le informazioni sull’imminente Open Beta di Battlefield 2042.

Vi ricordiamo infine che Battlefield 2042 sarà disponibile in tutto il Mondo dal 19 Novembre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, le console della famiglia Xbox One, le nuove Xbox Series X e Series S ed infine l’ovvio PC, mentre invece l’accesso anticipato è fissato al 13 dello stesso mese.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi