Game Experience
LIVE

Steam Deck non aumenterà le prestazioni quando collegato al dock

Le prestazioni rimangono sempre le stesse, a differenza di Nintendo Switch

Si tende a pensare che lo Steam Deck di Valve assomigli a Nintendo Switch, ma in realtà sono due prodotti molto diversi. Per esempio, abbiamo recentemente appreso da Valve che lo Steam Deck non avrà prestazioni diverse quando si trova nella docking station, a differenza della Switch. Valve invece ha scelto di dare la priorità al sistema per come ci si aspetta che venga usato di più: in movimento.

Quando gli è stato chiesto se Valve ha preso in considerazione una modalità dove il dispositivo sprigiona una potenza superiore quando è agganciato, il designer di Steam Deck, Greg Coomer, ha detto durante un intervista di PC Gamer:

“Sì abbiamo considerato un opzione simile, ma abbiamo deciso di non metterla in cima alle priorità del nostro target… abbiamo pensato che fosse meglio tutto considerato non modificare le prestazioni in base al collegamento con il dock o la modalità portatile.”

Valve ha detto che 30 fps è il frame rate minimo che considera giocabile per lo Steam Deck, ma questo è solo pertinente alla risoluzione nativa di 800p del palmare.

Volevamo davvero dare la priorità all’uso in quello che pensavamo sarebbe stato il caso d’uso più alto, che è effettivamente mobile“, spiega Coomer. “E così, dato che ci stavamo concentrando su quello, abbiamo scelto una soglia in cui la macchina funzionerà bene e con un buon frame rate con i giochi AAA in quello scenario. Non ci sembrava il caso di puntare anche allo scenario dock a risoluzioni più elevate. Volevamo un obiettivo di design più semplice e dare la priorità a quello”.

steam deck dock

Di recente, Tom Warren di The Verge ha effettuato una comparazione tra le dimensioni di Steam Deck e Nintendo Switch. L’immagine scattata dal Senior Editor mostra chiaramente che il dispositivo di Valve è molto più grande della console di Nintendo. Per alcuni, questo potrebbe sollevare una serie di preoccupazioni sul fatto che il Deck sia meno comodo date le sue dimensioni più elevate. Tuttavia, in un articolo pubblicato su The Verge, Warren ha rivelato che il Deck è stato progettato per “lunghe sessioni di gioco“.

Fonte: PcGamer

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi