PC

Steam Deck totalizza oltre 100.000 prenotazioni in due ore e mezza

Boom di prenotazioni nelle prime ore

Le prenotazioni per Steam Deck, la nuova console di Valve, sono iniziate ed i numeri riguardanti le vendite del modello da 512 GB sono trapelati.

Sembra che il maggior numero di prenotazioni sia stato effettuato dagli utenti nordamericani, ovvero 55.000. Oltre al Nord America, ci sono state 9.600 prenotazioni da utenti dell’Unione Europea e 7.000 da utenti del Regno Unito.

Il numero per le prenotazioni del modello da 256 GB è 28.000 in NA e 5.000 nell’UE.

Valve ha introdotto questo sistema di prenotazione come misura per impedire a bot e rivenditori di mettere le mani su Steam Decks.

Lo scalping è stato un grosso problema negli ultimi tempi, specialmente con le schede grafiche della serie Nvidia 30. Questo, unito alla già bassa produzione di hardware, ha portato a una scarsità senza precedenti nel mercato.

Per cercare di aggirare questa piaga, Valve ha deciso di inserire una commissione di prenotazione di €5 che metterà gli utenti in coda per Steam Deck. Una volta che il prodotto sarà rilasciato a dicembre di quest’anno, Valve inizierà la spedizione agli utenti in base all’ordine della coda.

È ancora da scoprire se se Valve abbia fatto centro nel mercato mobile. Tuttavia, il prezzo aggressivo di Valve su tutti e tre i modelli di Steam Deck è sicuramente una buona notizia per il consumatore finale.

Lo Steam Deck da €399 è perfetto per chi vuole immergersi nei giochi per PC senza spendere troppo. I modelli da €529 e €699 sono comunque proposte di grande valore per gli utenti, dato il loro spazio di archiviazione più grande.

Al momento, le prenotazioni per lo Steam Deck sono aperte solo agli utenti di Stati Uniti, Canada, Unione Europea e Regno Unito. Steam Deck verrà rilasciato a dicembre 2021 per questi utenti, ma Valve ha affermato che la console verrà resa disponibile per più regioni nel 2022.

steam deck