Game Experience
LIVE

Sony, Yoshida afferma che non è solo merito suo l’arrivo dei giochi indie su PS4 e PS5

L'Head of PlayStation Indies spiega la situazione

È ormai buona norma associare il volto di Shuhei Yoshida a quello del mercato indipendente quando si parla di PlayStation ma, stando alle ultime dichiarazioni proprio dell’Head of PlayStation Indies, l’iniziativa non è nata grazie a lui, ma è stata un’idea del presidente di Sony Jim Ryan che ha deciso di spingere su questo settore del mondo dei videogiochi.

Yoshida di Sony spiega la verità sui giochi indipendenti

Nel corso di una recente chiacchierata con i colleghi di Games Industry.biz, Yoshida ha svelato dei retroscena che riguardano Sony per ciò che concerne il mercato dei videogiochi indipendenti, spingendo sempre di più su questa fetta di mercato e dando la possibilità a tanti team di piccole dimensioni a pubblicare i loro lavori in esclusiva PlayStation.

Stando però a quanto riferito dallo stesso Yoshida, l’iniziativa non è stata la sua, ma dello stesso Jim Ryan che ha espresso la volontà di dare più spazio ai titoli indie e ha creato una squadra apposita che ha lo scopo di dedicarsi interamente a questa iniziativa. Ovviamente Yoshida faceva parte del gruppo e con il tempo è riuscito a farsi largo tra i colleghi e parende in mano le redini di questa cosa. Insomma, bisogna ringraziare il CEO di Sony se oggi PlayStation non è concentrata solo su grandi produzioni ma ha un occhio di riguardo anche per quelle indipendenti.

Sony PlayStation Indies
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi