Michael Denny, responsabile europeo di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, ha lasciato la compagnia dopo 25 anni di servizio per passsare a TT Games.

Nella nuova posizione, sotto la guida di Paul Gouge, capo di Playdemic, avrà il compito di definire le strategie, l’esecuzione e le operazioni business di tutti gli uffici di TT Games e del suo portfolio di titoli, inclusa la celebre serie videoludica LEGO.

“Diamo il benvenuto a Michael nel nostro team con grande entusiasmo. Ci aspettiamo per TT Games un futuro ricco di opportunità e una nuova strategia da adottare. La notevole esperienza di Michael, consolidata nello sviluppo di giochi e nella direzione di uno studio, la sua vision e le sue significative competenze nel settore, lo rendono perfetto per un ruolo di tale importanza” ha detto Haddad.

Lo stesso Denny ha poi commentato: “Dopo 25 incredibili anni con PlayStation, nel corso dei quali ho avuto il privilegio di lavorare con persone fantastiche e team di incredibile talento, ho desiderato di cogliere una nuova opportunità. TT Games è lo studio con cui ho collaborato all’inizio del mio lavoro con PlayStation ed è bello constatare quanto sia cresciuto divenendo uno studio di altissimo livello. Sono molto felice di poter lavorare con il leadership team dell’azienda, avere l’opportunità di contribuire alla definizione di una nuova vision per TT e guidare lo studio verso futuri successi”.

Con Sony, suo compito fu la gestione di molteplici studi interni, tra cui Guerrilla Games, Media Molecule e London Studio. Ha anche guidato diverse produzioni first-party sviluppate esternamente per la piattaforma PlayStation.

La sua nuova posizione, annunciata ieri dal presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment, David Haddad, è quella di vice presidente e studio head di TT Games.

Continuate a seguirci per altre notizie e curiosità dal mondo dei videogiochi, sempre su Game-Experience!

Commenti