Game Experience
LIVE

Silent Hill The Short Message registrato ufficialmente da Konami: ecco di cosa si tratta!

Scopriamo cosa bolle in pentola in quel di Konami.

Proprio in queste ore è giunta in rete una notizia piuttosto importante per ogni fan di Silent Hill, visto che dopo i tantissimi rumor dei mesi scorsi è finalmente giunto sul web un dettaglio ben più concreto ed attendibile: Konami ha appena registrato in Corea un nuovo gioco, intitolato Silent Hill: The Short Message.

Konami ha registrato ufficialmente un nuovo videogioco di Silent Hill

Purtroppo le informazioni aggiuntive in merito a questo misterioso progetto sono attualmente piuttosto poche, ma dando un’occhiata al documento di cui sopra registrato in Corea possiamo scoprire che si tratta di un titolo che verrà pubblicato sul territorio direttamente dall’editore UNIANA, stesso publisher che ha distribuito nel Paese anche eFootball 2023.

In nostro soccorso è poi giunto ancora una volta l’insider Dusk Golem, che ha affermato come The Short Message sia al 100% un videogioco, in arrivo sul mercato nel corso delle prossime settimane su “console, PC, Arcade o Mobile“.

Purtroppo però proprio in tal senso non sono state condivise le piattaforme precise che accoglieranno questo titolo, ma il buon Golem ci ha tenuto a precisare come non si tratti assolutamente di un qualcosa legato ad un panchinko visto che questi sono addirittura illegali in Corea. Inoltre sì, la classificazione cita espressamente come questo nuovo progetto legato a Silent Hill sia assolutamente un prodotto da pubblicare su una piattaforma da gaming.

A questo punto non ci resta che attendere di avere ulteriori informazioni da parte di Konami stessa, con Dusk Golem che ha affermato come secondo lui The Short Message verrà rilasciato prima della fine di ottobre.

“Credo fermamente che in quel momento partirà il marketing legato alla serie horror di Konami”

Silent Hill
Fonte: Gematsu

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi