NOTIZIE

Rust: annunciata la data di uscita per PS4 e Xbox One

Il gioco sbarca su console dal 21 maggio 2021.

Dopo avervi riportato nei giorni scorsi la notizia riguardante il terribile incendio in quel di Strasburgo che ha causato la distruzione totale di un enorme datacenter appartenente all’azienda francese OVH e che ebbe conseguenze piuttosto serie ed importanti per tutti i giocatori di Rust, ecco che in questo articolo possiamo finalmente segnalarvi una notizia positiva per tutti i fan del gioco.

Difatti Facepunch, team di sviluppo della versione console, ha annunciato proprio in queste ore la data di uscita di questa versione del celebre titolo multiplayer. Difatti l’ormai arcinoto Rust è pronto a soddisfare i giocatori PlayStation 4 ed Xbox One, ma anche tutti quelli che possiedono le nuovissime PlayStation 5 e Xbox Series X|S, ovviamente attraverso la retrocompatibilità delle console di nuova generazione, dal 21 maggio 2021.

Ad occuparsi di questa nuova versione del gioco è Double Eleven, team di sviluppo che rilascerà il titolo tra poche settime su PlayStation Store e Xbox Store al prezzo consigliato di 49,99 Euro nell’edizione standard.

Questa notizia non potrà quindi che far piacere a tutti i fan di Rust, titolo che proprio ieri si è mostrato con un nuovo trailer dedicato nel corso dell’ID@Xbox andato in scena ieri pomeriggio, evento che è stato a dir poco ricco di titoli indie interessanti, e non solo, in arrivo nelle prossime settimane su console appartenenti alla famiglia Xbox. Al seguente link trovate tutti i giochi presenti allo show del colosso americano di ieri pomeriggio.

RUST

Comunque per chi non lo conoscesse, Rust è un nuovo gioco PC decisamente di successo, con il team di sviluppo Facepunch capace di guadagnare ben 5 milioni di dollari in una sola settimana. Rust è un survival multiplayer dove ben 100 giocatori si catapultano su di un’isola post-apocalittica cercando di sopravvivere ad ogni costo, con le unghie e con i denti.

Per riuscire nell’impresa i vari team devono impegnarsi alla ricerca e poi alla conseguente raccolta delle poche risorse sparse per il mondo di gioco, così da mangiare, costruire armi, protezioni, accessori e chi più ne ha più ne metta.