Game Experience
LIVE

Rocket League, svelata la Data della Stagione 7

La Stagione 7 di Rocket League è in arrivo il 15 Giugno

Psyonix, lo studio di sviluppo di Rocket League con sede a San Diego, ha annunciato che la Stagione 7 del suo titolo di punta avrà inizio il 15 giugno su tutte le piattaforme. La nuova stagione di Rocket League sarà caratterizzata da una nuova variante di Arena, Rocket Pass, Stagione Competitiva, l’Evento Anniversario Estivo e molto altro.

La nuova Stagione di Rocket League

La Stagione 7 di Rocket League presenterà:

Arena Utopia Coliseum (Dorata) – L’arena Utopia Coliseum riceverà un makeover glamour per la Stagione 7 e sarà disponibile a partire dall’inizio della stagione.
Un nuovo Rocket Pass – Il Rocket Pass della Stagione 7 sarà condotto dalla magnifica auto Maestro e conterrà oggetti come le Ruote Carat Cutter, l’Adesivo Marble Floor e altri.
Evento Anniversario Estivo – Un nuovo Evento a Tempo limitato celebrerà il settimo anniversario del titolo e sarà disponibile più tardi quest’estate, ulteriori informazioni saranno rivelate più avanti nel corso della stagione.
Ulteriori aggiornamenti – Le Ricompense Competitive della Stagione 6 saranno distribuite poco dopo l’inizio della Stagione 7 e per ulteriori informazioni su ciò che vi aspetta nella prossima stagione, visitate il sito ufficiale a questo link.

Vi ricordiamo infine che la Stagione 7 avrà inizio il 15 giugno dopo un aggiornamento del gioco previsto per il 14 giugno alle 16.00.

rocket league

La nostra Recensione di Rocket League

Se siete interessati, vi rimandiamo alla nostra recensione di Rocket League, che potete trovare a questo link.

“Il titolo riesce anche ad essere piacevolissimo da guardare. Pur nella sua semplicità, l’aspetto e i dettagli delle arene e delle auto sono delle piccole esplosioni di colori che rendono decisamente giustizia all’Xbox One. Per un gioco del genere è inoltre fondamentale che il frame rate sia solido e rigorosamente a 60 FPS, per non inficiare la fluidità e la frenesia del ritmo di gioco. Ebbene, nelle nostre prove il titolo si è comportato in maniera impeccabile. Anche in caso di esplosioni, o in arene con la pioggia, non ricordiamo un solo episodio in cui il frame rate si è spostato in modo visibile dai granitici 60 FPS.”

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi