Game Experience
LIVE

Rimosso il codice prototipo per ray tracing da Minecraft su console Xbox

A quanto pare la preview fu soltanto uno sbaglio

Microsoft ha cominciato a testare il ray tracing su Minecraft per console Xbox Series X|S solo qualche giorno fa, e ora il gigante dei software dice che si è trattato di un errore e sarà rimosso. Una versione in anteprima del gioco era infatti stata resa disponibile per i tester di Xbox ed era indicata come Ottimizzata per Xbox Series X|S e capace di abilitare il ray tracing.

Pare tuttavia che i piani siano ben diversi, per Minecraft sulla nuova generazione Xbox, e si è trattato solo di uno sbaglio.

“La precedente build anteprima di Minecraft disponibile su Xbox Insiders includeva inavvertitamente un codice prototipo per il supporto alla tecnologia ray tracing nelle versioni Xbox del gioco. Questo codice prototipo è stato ora rimosso dall’anteprima e non si segnalano piani nel prossimo futuro volti a portare il supporto ray tracing in alcuna versione console del gioco”, dichiara un tweet della pagina ufficiale di Minecraft.

Nonostante il ray tracing sia già stato testato quasi due anni fa proprio su Xbox Series X, è chiaro che Microsoft non si ritiene pronta a rilasciare questa feature nel prossimo futuro. La dichiarazione comunque lascia uno spiraglio aperto, una speranza che tale tecnologia possa un giorno venire sfruttata anche su console, sebbene non cosi presto come si potrebbe sperare.

Chi ha avuto modo, prima della rimozione, di testare il ray tracing di Minecraft su console Xbox Series X|S parla infatti di una feature prematura, un codice per nulla ottimizzato che richiedeva pacchetti separati e altre aggiunte per funzionare appieno. Tale tecnologia è per ora supportata dal gioco solo in versione PC Windows, e sfrutta la tecnologia Nvidia DLSS per l’upscale e per offrire un buon frame rate. Può darsi che prima di una mossa simile su console Microsoft desideri incorporare nei suoi hardware la tecnologia AMD FSR 2.0, che potrebbe migliorare notevolmente il frame rate del gioco con ray tracing attivo su console. Tuttavia, non aspettatevi che ciò accada molto presto.

Minecraft è un gioco peculiare poiché, nonostante la semplicità della sua veste grafica, è sempre stato capace di mettere a dura prova ogni hardware, specie se si desiderava spingere le impostazioni al massimo, e peggio ancora se si pensava di sfruttare qualche texture pack ad alta definizione. Non viene quindi difficile credere che l’implementazione di una feature maestosa ma ingombrante come il ray tracing in tempo reale possa pesare in modo esponenziale in questo gioco.

Fonte: The Verge

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi