Game Experience
LIVE

Ratchet & Clank: Rift Apart, nuovo aggiornamento e polemiche su Rivet

Nuovo aggiornamento e polemiche sull'aspetto estetico di Rivet

Ratchet & Clank: Rift Apart ha ottenuto il nuovo update 1.002.001. Il nuovo aggiornamento rilasciato da Insomniac Games corregge alcuni problemi tecnici del gioco come per esempio i freeze rilevati durante il gameplay da molti utenti.

Con quest’ultimo update, il team di sviluppo ha inoltre sistemato vari problemi sul fronte grafico che erano emersi durante i primi utilizzi del gioco dal lancio a oggi. Ecco qui di seguito le note della patch:

  • Risolto un problema per cui l’interfaccia utente non veniva visualizzata quando si utilizzava Jukebox
  • Risolto un problema per cui veniva caricato l’eroe sbagliato che poteva portare al blocco della progressione
  • Risolto un problema per cui gli input non funzionavano dopo aver completato un puzzle Clank
  • Risolto un problema per cui Ratchet poteva cadere a tempo indeterminato durante il viaggio a Corson V
  • Risolto un problema per cui le voci degli NPC potevano scomparire
  • Risolto un problema per cui lo sfondo a un colore in modalità foto non veniva visualizzato
  • Reintrodotto il tutorial sul lancio della chiave inglese nelle partite in modalità Sfida
  • Risolto un problema per cui la chiave inglese e il martello non apparivano in modalità foto
  • Risolto un problema per cui un Lorb raccolto non veniva conteggiato
  • Risolto un problema per cui l’eroe poteva accedere alle armi mentre si trovava nel bar Zurkies
  • Risolto un problema per cui gli adesivi di sblocco potevano essere bloccati di nuovo in modalità Sfida
  • Risolto un problema per cui un fulmine d’oro veniva ricompensato senza completare il puzzle Glitch
  • Risolto un problema per cui il trofeo completamente impilato non veniva assegnato se il Pixelizer era l’ultima arma da sbloccare
  • Risolto un problema per cui il giocatore poteva rimanere bloccato su uno schermo nero a tempo indeterminato
  • Stabilità migliorata
  • Varie correzioni e miglioramenti aggiuntivi
Ratchet-&-Clank-Rift-Apart

Negli ultimi giorni è inoltre scaturita online una polemica riguardante il design del protagonista femminile del gioco, Rivet.

Durante lo sviluppo di Ratchet & Clank: Rift Apart sembra sia emersa una diatriba all’interno del team Insomniac Games sull’aspetto del personaggio, che secondo il game & art director avrebbe dovuto avere un aspetto più marcatamente femminile.

La questione arriva da una serie di tweet da parte di un ex-sviluppatore del team di Sony che ha raccontato come alcuni avrebbero voluto rendere Rivet “più femminile“, con una certa insistenza su caratteristiche fisiche come fianchi più larghi e un seno più pronunciato, riferendosi alla tradizione più classica anche dei cartoni animati.

Dall’altra parte, il Lead Writer, il Lead Character TD e lo stesso Xavier hanno invece insistito per mantenere Rivet ferma sulla caratterizzazione che era stata stabilita inizialmente e che poi è rimasta nella versione definitiva del titolo.

Lo sviluppatore ha descritto la situazione come una “discussione incredibilmente accesa” tra i membri del team, che però si è conclusa con un nulla di fatto. In particolare è stato fatto notare come un’eccessiva femminilizzazione di Rivet sarebbe andata contro il messaggio del gioco, oltre al fatto che Rivet è una creatura aliena e non dovrebbe seguire gli standard della figura umana, così come Ratchet non assomiglia a un uomo.

Ratchet & Clank: Rift Apart

Qualora siate interessati, vi invitiamo a leggere la nostra recensione del titolo, che potete trovare al seguente link.

Fonte: Resetera

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi