Game Experience
LIVE

PS5: un bug dei Trofei riaccende le speranze per la retrocompatibilità con PS3

Alcuni giocatori hanno notato uno strano bug sul PlayStation Network.

La retrocompatibilità del software PlayStation 1, PlayStation 2 e PlayStation 3 su PS5 continua a far parlare di sé a più riprese sul web, con una nutrita fetta di fan che spera di poter giocare, un giorno non troppo lontano, a buona parte dei titoli appartenenti alle generazioni di console precedenti sulla nuova console di Sony Interactive Entertainment.

E dopo avervi segnalato nei giorni scorsi del grosso abbaglio che hanno preso alcuni fan, oltre a determinati portali online della stampa specializzata, proprio in queste ore alcuni utenti hanno notato che sul PlayStation Network sono scomparsi temporaneamente tutti i loro Trofei per PlayStation 4.

Ma ad attirare le attenzioni di questi utenti è stato un’altra novità: sono misteriosamente comparsi tutta una serie di titoli appartenenti alla generazione PlayStation 3, etichettati come giochi “PS3”. Ed ovviamente questa scoperta ha riacceso ancora una volta le speranze circa un possibile arrivo della retrocompatibilità su PS5 con il software PlayStation 1, PlayStation 2 e PlayStation 3.

Segnaliamo inoltre come al momento della stesura di questo articolo Sony Interactive Entertainment non abbia commentato lo strano evento accaduto la scorsa notte, risolvendo però tempestivamente questo insolito problema. Ovviamente quanto avvenuto la scorsa notte sul PlayStation Network non significa poi molto se preso come elemento a sé, ma una specifica fetta di utenti è convinta che il colosso giapponese sia effettivamente al lavoro su un qualche tipo di novità riguardante la funzione di retrocompatibilità di PlayStation 5.

PS4 era meglio di PS5

Difatti ricorderete certamente come nei giorni scorsi abbia fatto il giro del web una notizia riguardante la comparsa di alcuni giochi PS3 sul PlayStation Store.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi