Game Experience
LIVE

PS5: due bagarini che cercavano di vendere 4 console sono stati rapinati a mano armata

Fortuna che nessuno è rimasto gravemente ferito.

Le console PlayStation 5 rimangono un prodotto incredibilmente desiderato dal pubblico anche dopo oltre un anno dal lancio della console. Ovviamente questa situazione è ulteriormente esasperata dall’ormai celeberrima crisi dei semiconduttori che sta affliggendo il mondo intero, con Sony Interactive Entertainment impossibilitata a produrre più unità di PS5 così da soddisfare l’elevata domanda.

E questa difficile situazione ha visto esplodere il fenomeno dei bagarini (scalper), utenti che riescono ad acquistare una buona quantità delle unità di PlayStation 5 messe in vendita per poi rivenderle online a prezzo di gran lunga maggiorato rispetto a quello imposto dal colosso giapponese.

E come riportato da Global News, nel corso di giovedì 6 gennaio 2022 due persone a Pickering, Ontario in quel del Canada, stavano tentando di vendere quattro console PS5 tramite un’app di social media segreta. Alle 19:45 quindi, l’acquirente si è presentato in una Nissan Altima grigia guidata da qualcun altro.

Ma a quel punto è accaduto l’imprevisto, con questo misterioso cliente che ha deciso di minacciare i due bagarini di cui sopra con una pistola, rubandogli le quattro PS5 e fuggendo in gran fretta dalla scena della rapina a mano armata. Fortunatamente nessuno è rimasto gravemente ferito in questo incidente, ma nei mesi scorsi sono stati registrati numerosi incidenti in cui delle persone sono state ferite o addirittura uccise quando hanno tentato di vendere, o acquistare, console per videogiochi da estranei che hanno incontrato online.

Ad esempio, nel novembre 2021, un adolescente del Texas è stato colpito da alcuni colpi di arma da fuoco mentre cercava di vendere una PS5. Il nostro consiglio quindi non può che essere quello di diffidare dagli annunci online e cercare di prestare le massime attenzioni possibili, acquistando la console che desiderate esclusivamente dai rivenditori autorizzati.

Fonte: Gamerant

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi