Game Experience
LIVE

PlayStation 5: DualSense ed SSD tra gli elementi più apprezzati nei provati giapponesi

Le preview giapponesi hanno promosso questi due elementi della console!

Alle 11:00 di ieri, 4 ottobreè scaduto l’embargo per gli hands-on di alcuni youtuber e membri della stampa giapponesi che hanno avuto modo di provare con mano PlayStation 5.

Queste anteprime hanno quindi evidenziato come PS5 sia una console decisamente silenziosa e che sembrerebbe scaldare poco, ma a colpire maggiorente un po’ tutti sono stati il DualSense e l’SSD della console.

Oltre ai vari youtuber infatti anche il portale online Dengek e 4Gamer hanno evidenziato come il controller presenti delle feature davvero interessanti, come il feedback aptico ed i grilletti adattivi che offrono un’ottima esperienza di gioco su Astro’s Playroom, gioco che ricordiamo essere preinstallato in ogni PlayStation 5 proprio per mostrare le potenzialità del nuovo controller.

Riguardo l’SSD invece è stata elogiata la sua incredibile velocità, con caricamenti di appena 1-2 secondi dopo ogni morte, così da catapultare nuovamente il giocatore nell’azione in modo quasi istantaneo.

Il giornalista di Dengeki ha affermato quanto segue riguardo al DualSense:

“A una prima occhiata qualcuno potrebbe pensare che non ci sia una grande differenza con PS4, ma quando ho effettivamente giocato i giochi, ho sentito direttamente i vantaggi di PS5 e le differenze. C’è la sensazione tattile data dal feedback aptico e dai grilletti adattivi, ma c’è anche la velocità di caricamento da considerare”.

E voi che ne pensate di queste informazioni? Ditecelo nei commenti qui sotto!

DualSense PlayStation 5

Cliccate qui per leggere il nostro nuovo speciale su PlayStation 5.

Di seguito vi elenchiamo invece le caratteristiche del controller DualSense presentate ufficialmente:

  • Feedback Aptico
  • Grilletti Adattivi del DualSense
  • Microfono integrato
  • Ingresso Jack per le cuffie
  • Batteria interna ricaricabile del DualSense (ingresso USB-C) – autonomia non ancora dichiarata ma sicuramente in linea o maggiore con quella del Dualshock 4

A questo punto vi ricordiamo ancora una volta che PlayStation 5 sarà disponibile a fine anno, con la data di lancio ufficiale fissata al 19 novembre!

Qui di seguito trovate le specifiche tecniche della console:

ComponentSpecification
CPU8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (variable frequency)
GPU10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (variable frequency)
GPU ArchitectureCustom RDNA 2
Memory/Interface16GB GDDR6/256-bit
Memory Bandwidth448GB/s
Internal StorageCustom 825GB SSD
IO Throughput5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compressed)
Expandable StorageNVMe SSD Slot
External StorageUSB HDD Support
Optical Drive (optional)4K UHD Blu-ray Drive

Giochi straordinari su PlayStation 5

Lasciati stupire da una grafica incredibile e scopri le nuove funzionalità di PS5 e del DualSense.

Ray tracing

Lasciati coinvolgere da mondi con un livello di realismo senza precedenti grazie ai raggi di luce simulati singolarmente, così da creare ombre e riflessi realistici nei giochi per PS5™ supportati.

Esperienza di gioco su TV 4K

Divertiti con i tuoi giochi preferiti per PS5™ sul tuo fantastico TV 4K.

Fino a 120 fps con output a 120 Hz su PlayStation 5

Divertiti con un’azione di gioco fluida e scorrevole grazie alla frequenza fotogrammi elevata fino a 120 fps per i giochi compatibili, con supporto per output a 120 Hz sui display 4K.

Tecnologia HDR

Con un TV HDR, i giochi per PS5™ supportati offrono una gamma di colori incredibilmente intensa e realistica.

Output 8K

Le console PS5™ supportano l’output 8K, così puoi riprodurre i giochi su display con risoluzione 4320p.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Fonte: Dengeki

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi