Game Experience
LIVE

Nintendo Switch riceve un taglio di prezzo ufficiale

Nintendo taglia il prezzo in vista del rilascio del modello OLED.

Nintendo ha confermato ufficialmente le tante indiscrezioni dei giorni scorsi, annunciando il nuovo prezzo ufficiale di Nintendo Switch. La Casa di Kyoto ha quindi rivelato che da ora la sua console ibrida ha un prezzo consigliato di 299,99 Euro, mentre prima ricordiamo che era fissato a 329,99 Euro.

Entrando nello specifico della questione, da ora i giocatori possono mettere le mani sul modello standard di Switch ad un prezzo ribassato di 30 Euro, cosa questa necessaria per rendere più chiaro il posizionamento sul mercato di Nintendo Switch OLED, nuovo modello della venduta console ibrida in arrivo sul mercato l’8 ottobre 2021 ad un prezzo consigliato di 349,99 Euro.

Segnaliamo che questo sconto è stato applicato al modello base di Switch, sia nella versione con i Joy-Con di colore Neon sia con quello contraddistinto dai Joy-Con di colore grigio. Inoltre è bene far notare come il modello di Switch Lite non sia stato per nulla toccato da questo improvviso cambio di prezzo, per cui è ancora acquistanile ad un prezzo consigliato di 219.99 euro.

Ricordiamo che l’8 ottobre 2021 sarà acquistabile in tutto il mondo Nintendo Switch OLED, nuova console della Casa di Kyoto che ad un prezzo di 349,99 Euro permetterà ai fan di potersi gustare uno schermo Oled, caratterizzato da dimensioni più grandi, la modifica dello stand posteriore e l’inserimento della porta ethernet all’interno della dock.

Quindi sì, non si segnalano in alcun modo modifiche all’hardware interno della nuova versione di Switch, per cui non si tratta di una console più potente rispetto al modello approdato sul mercato nel 2017 insieme a The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Inoltre ricordiamo come sempre l’otto ottobre 2021 sarà il turno del lancio ufficiale di Metroid Dread, nuovo capitolo con protagonista Samus Aran che approderà sul mercato anche in una splendida Collector’s Edition.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi