Game Experience
LIVE

Nintendo Switch PRO sembra essere più certa che mai

NateDrake condivide tantissime informazioni su questa ipotetica nuova console.

Neppure il lancio di Nintendo Switch modello OLED è bastato a placare i tantissimi rumor riguardanti il modello Pro, 4K, oppure addirittura direttamente del suo successore. Difatti nonostante il lancio della nuova versione di Switch, caratterizzata da uno schermo con tecnologia Oled, in rete si continuano a susseguare una gran quantità d’indiscrezioni riguardanti il lancio di un altro modello della celebre console ibrida della Casa di Kyoto.

Ad alimentare queste indiscrezioni ci ha pensato in queste ore NateDrake, apprezzato insider in ambito Nintendo, che ha affermato in un nuovo video di aver sentito dalle sue fonti che è in arrivo sul mercato una nuova versione di Nintendo Switch più potente, pronto ad approdare sul mercato tra le festività natalizie del 2022 e l’inizio del 2023.

Stando alle sue informazioni quindi non si tratta assolutamente di Switch Pro, ma di una nuova console con il supporto al 4K raggiunto tramite DLSS, un vero e proprio modello successivo (Switch 2 in pratica). Stando all’insider di cui sopra, i kit di sviluppo di questa nuova macchina sarebbero stati distribuiti ai principali sviluppatori alla fine dell’anno scorso, così da essere pronti per il rilascio dei loro giochi entro il Natale 2022.

NateDrake afferma che la nuova macchina non è nativamente compatibile con le versioni precedenti a causa di un diverso hardware interno, ma ha sentito che Nintendo sta provando ad aggirare il problema, seppr non è stato ancora confermato se alla fine riuscirà a far girare i giochi per Nintendo Switch oppure no.

Eccovi qui sotto alcuni dettagli condivisi direttamente del membro SilverX di ResetEra:

  • Non sembra essere una Switch Pro ma una Switch 2/Switch 4k, tutto dipende dal marketing che deciderà di utilizzare Nintendo.
  • Il 4k sarà raggiunto tramite DLSS.
  • I grandi publisher/sviluppatori hanno ricevuto i kit di sviluppo alla fine del 2020, mentre quelli più piccoli nel corso di quest’anno.
  • Allo stato attuale dei fatti non è presente la retrocompatbilità con Nintedo Switch poiché il nuovo modello monta un hardware diverso, con tanto di assenza del TX1. Ma la Grande N sta cercando dei modi per aggirarlo.
  • Gli sviluppatori stanno lavorando su delle esclusive, oltre ad alcuni porting da PlayStation/Xbox.
  • Gli sviluppatori mirano a “completare” i loro giochi entro la fine del 2022, ma ciò non significa necessariamente che verranno rilasciati per quel periodo.
  • Switch 2 dovrebbe approdare sul mercato entro le vacanze natalizie del 2022 e l’inizio del 2023. Il tutto può cambiare in base alla crisi delle scorte dovute alla mancanza di semiconduttori.
Nintendo Switch PRO

Chissà se questo basterà a far calmare il calo della azioni di Nintendo.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi