Game Experience
LIVE

Ori: The Collection è disponibile da ora su Nintendo Switch

L'avventura è pronta a fiorire anche su Switch.

Moon Studios, Xbox Game Studios, iam8bit ed il distributore globale Skybound Games hanno annunciato che da oggi sono finalmente disponibili i pluripremiati titoli Ori and the Blind Forest ed Ori and the Will of the Wisps, inclusi lo ricordiamo in un unico pacchetto da collezione denominato Ori: The Collection e disponibile in esclusiva su Nintendo Switch.

Questa attesa Collection unisce infatti in una singola scheda sia Ori and the Blind Forest: Definitive Edition che Ori and the Will of the Wisps, il tutto sublimata dalle due colonne sonore dei giochi e ben sei art card da collezione.

Dopo qualche mese di attesa quindi, il noto distributore iam8bit ha deciso di pubblicare sul mercato la Ori Collector’s Edition, che include le edizioni fisiche di Ori and the Blind Forest: Definitive Edition che di Ori and the Will of the Wisps per Nintendo Switch, oltre a tutta una serie di oggetti da collezione, tra i quali è impossibile non citare una maestosa opera d’arte in stile vetro colorato. Questa Collector’s Edition è risultata essere una delle edizioni da collezione più ricercate dell’anno nel corso del 2020 e, lo ricordiamo, sarà disponibile all’acquisto esclusivamente su iam8bit.com.

Qui di seguito trovate il video di presentazione pubblicato oggi:

Il franchise Ori è stato lanciato per la prima volta nel marzo del 2015 con l’uscita di Ori and the Blind Forest. Il titolo ha ricevuto lodi travolgenti, raccogliendo oltre 50 premi e nomination, tra cui: migliore direzione artistica da The Game Awards, BAFTA Games Award for Artistic Achievement, DICE Awards per Outstanding Achievement in Original Composition, Art Direction and Animation.

Ori and the Will of the Wisps è stato lanciato nel marzo 2020 con l’Xbox Game Pass, ed è stato accolto con analoga ammirazione, nominato per diversi premi durante i Game Developer’s Choice Awards del 2021, BAFTA Game Awards, D.I.C.E. Awards, SXSW Gaming Awards, così come il Golden Joystick Award. Il titolo è stato definito un MUST-PLAY su Metacritic al lancio e ha ricevuto recensioni estremamente positive dai media e fan, come GamesRadar+ che lo ha definito “uno dei migliori platform mai realizzati, e… un facile favorito per il gioco dell’anno”.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi