NINTENDO

Nintendo: “il cloud gaming non è una priorità ma lo osserviamo con attenzione”

Shuntaro Furukawa, presidente di Nintendo, ha rilasciato un’intervista a Nikkei in cui ha rivelato alcuni dettagli delle strategie della sua società. In particolare ha affrontato la questione “cloud gaming“.

Nintendo Switch

Secondo Furukawa, nonostante alcuni giochi come Control non potrebbero esistere su Nintendo Switch se non grazie al potere del cloud, quest’ultimo non è tra le priorità della grande N. Queste sono state le parole del presidente:

Con l’aumento della popolarità di smarphones, la nostra strageria è quella di accrescere il numero di popolazione che gioca ai videogiochi. Le persone di tuttto il mondo giocano a giochi utilizzando le varie caratteristiche degli smartphone, dei pc, e delle console. Sono sicuro che nuove offerte come il cloud gaming e lo streaming emergeranno, ma non saranno la priorità quando si tratterà di decidere cosa giocare. Penso che la cosa più importante siano i contenuti di un gioco, così come il tipo di gioco a cui stai giocando. Dall’altro lato, l’avanzamento tecnologico può fare la differenza all’interno dell’industria del gaming. Visto che ciò può accadere in qualsiasi momento, siamo costantemente alla ricerca di nuove tecnologie che potrebbero essere il punto d’inizio per qualcosa di divertente.

Nintendo Switch-Switch Lite

Sembra dunque che Nintendo voglia pensare più ai suoi giochi che allo sviluppo di tecnologie per il cloud gaming. Staremo a vedere quale saranno le prossime mosse della società che, in tutta la storia videoludica, è sempre stata un pioniere capace di innovere e stravolgere l’industria.

Fateci sapere cosa ne pensate di queste dichiarazioni e scriveteci nei commenti cosa ne pensate del cloud gaming. Credete che possa essere il futuro? O Siete ancora attaccati alle versioni fisiche dei giochi??