NINTENDO

Nintendo accoglie Next Level Games come nuovo team interno

Un traguardo decisamente meritato

Non più di qualche manciata di ore fa Nintendo ha pubblicato il suo annuale report, all’interno del quale viene, per la prima volta, ufficializzato l’ingresso di Next Level Games come team interno alla compagnia, a seguito dell’acquisizione conclusasi nei mesi scorsi.

L’acquisizione del team creatore di Luigi’s Mansion 3 e Mario Strikers risale oramai al gennaio 2021, diversi mesi fa. Un team che dopo l’acquisizione ha subito cominciato a espandersi, lasciando intendere come nel suo futuro debbano celarsi degli interessanti progetti di tale entità che, alla luce delle precedenti dimensioni, sarebbero stati irraggiungibili. Una notizia vecchia, dunque, a parte per il fatto che questa è la prima volta in cui il team è stato menzionato come studio interno a Nintendo. Una sorta di riconferma, dunque.

Uno studio che, prima dell’acquisizione, ha collaborato con Nintendo per diversi anni, dando prova delle sue capacità con i due titoli menzionati nel precedente paragrafo. Luigi’s Mansion 3 è infatti risultato un ottimo prodotto per Nintendo Switch. Tuttavia la storia della collaborazione è molto più vecchia: in passato lo studio sviluppò e co-produsse titoli come Super Mario Strikers per GameCube, Mario Strikers Charged e Punch-Out!! per Wii, Luigi’s Mansion: Dark Moon e Metroid Prime: Federation Force per Nintendo 3DS.

Una menzione, questa presente nel report, che come viene fatto notare da qualcuno sul forum di ResetEra, cade a quasi dieci anni esatti dal lancio del loro ultimo titolo prodotto per una piattaforma diversa da Nintendo. Questo titolo era Captain America: Super Soldier, lanciato il 19 luglio 2011 per Xbox 360 e PlayStation 3. Da allora Next Level Games ha lavorato esclusivamente con la casa di Kyoto. Si può quindi dire che l’inclusione in qualità di team interno è ben più che meritata, quindi sono doverose le congratulazioni per quello che, siamo certi, era un traguardo da molto tempo atteso dall’intero team di sviluppo.