Game Experience
LIVE

Mortal Kombat, nuovo video sulla nascita dell’iconico “Get Over Here”

Il co-creatore ha svelato nuove informazioni

Il co-creatore di Mortal Kombat Ed Boon ha twittato oggi un video dietro le quinte. È stato girato durante lo sviluppo dell’originale Mortal Kombat e mostra come è nato l’iconico lancio della lancia di Scorpion. Ecco le parole di Boon su Twitter:

“Il 2021 segna 30 anni da quando abbiamo iniziato a lavorare su [Mortal Kombat]. Per festeggiare, ci è sembrata un’idea divertente condividere alcuni retroscena”

Il video mostra l’artista marziale Daniel Pesina, che ha eseguito il motion capture per molti personaggi di Mortal Kombat nei primi giorni della serie, in costume come Scorpion, diretto da Ed Boon e John Tobias. Dopo che Pesina esegue una delle animazioni di Scorpion, Boon lancia un’idea per una “mossa cool” che coinvolge una corda con un’estremità appuntita usata per tirare i giocatori attraverso il palco. I primi tentativi dell’attore nella tecnica di Scorpion appaiono leggermente diversi dalla versione finale, ma alla fine della clip, l’attore ha già capito tutto. Ecco il tweet:

In un thread su Twitter che accompagna il video, Boon ha elaborato alcune delle complessità del lancio della lancia. “[La lancia] doveva essere veloce in modo che [Scorpion] potesse cogliere gli avversari di sorpresa”, ha detto Boon, che ha anche dichiarato che il percorso della lancia all’altezza del petto è stato scelto per permettere agli avversari che si abbassano di evitarla. Boon ha anche parlato dei problemi di memoria causati dall’inclusione di questa mossa e di come Midway li ha aggirati. Ecco le sue parole:

“Eravamo così a corto di memoria che non abbiamo nemmeno catturato alcun movimento per le reazioni [delle vittime di Scorpion]. Invece, abbiamo preso in prestito dai loro fotogrammi di animazione esistenti”

Boon ha concluso la sua riflessione con un piccolo accenno al fatto che spera di rilasciare più clip dietro le quinte della storia di Mortal Kombat per il 30° anniversario della serie nel 2022.

Boon è attualmente direttore creativo presso NetherRealm Studios, noto per le serie Mortal Kombat e Injustice. NetherRealm ha annunciato all’inizio di quest’anno che avrebbe interrotto lo sviluppo di DLC per Mortal Kombat 11 per perseguire un nuovo progetto. Al momento della scrittura, non si sa quale sia questo nuovo progetto.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi