Game Experience
LIVE

Un modder ha modificato un iPhone X inserendo la porta USB-C

La realizzazione sembra funziona correttamente!

Purtroppo Apple non si è ancora decisa a produrre un modello di iPhone con una porta USB-C, preferendo invece rimanere con il suo formato proprietario tanto criticato da parte di numerosi consumatori.

Diversi rumor negli ultimi anni hanno spesso suggerito l’arrivo di un nuovo modello dello smartphone con una comoda e funzionale porta USB-C, ma a quanto pare ciò non si è mai concretizzato nella realtà dei fatti.

Ebbene, un modder stufo di tutto questo ha deciso di modificare un vecchio iPhone X, modello disponibile sul mercato dal 2017, sostituendo l’ingresso chiamato “lightning” con quella USB-C tanto richiesto dalle persone, e sembra funzionare correttamente.

Ken Pillonel è il nome del modder che ha realizzato questo lavoro a dir poco complesso e meticoloso. Questo particolare progetto per modificare l’iPhone X è costato diversi mesi di lavoro a Pillonel, ma l’attesa e la fatica ripagheranno sicuramente.

Il modder ha infatti specificato che con questa nuova porta non è soltanto possibile ricaricare la batteria del cellulare, ma è anche possibile trasferire dati al dispositivo o dal dispositivo. All’origine del progetto, sembrava possibile soltanto utilizzarla per la ricarica, ma il duro lavoro di Pollonel ha ricompensato l’ambizione introducendo anche questa benvoluta novità.

Per ottenere questo risultato, il modder ha dovuto effettuare reverse-engineering con il connettore proprietario di Apple chiamato C94, al fine di poterlo sostituire con un connettore PCB di tipo personalizzato. Qui sotto potete trovare il primo e breve video che mostra in azione questa sua realizzazione, mentre in futuro verrà pubblicato un video più lungo e più approfondito.

Che ne pensate? Ricordiamo che l’Unione Europea ha presentato di recente una proposta di regolamento che se approvata potrebbe obbligare i produttori di dispositivi mobile come Apple a dover adeguarsi all’utilizzo di un formato standard, ovviamente l’USB-C.

Fonte: theverge.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi