Game Experience
LIVE

The Lord of the Rings: Rise to War – lo strategico mobile ha una data di lancio

Il videogioco di NetEase e Warner Bros. Interactive Entertainment è molto vicino all'uscita su iOS e Android!

The Lord of the Rings: Rise to War è un videogioco strategico pensato per i dispositivi mobile a sistema operativo iOS e Android, annunciato a giugno dello scorso anno da parte del publisher NetEase.

Come dice il nome stesso, stiamo parlando di un gioco incentrato interamente sul franchise di Il Signore degli Anelli che uscirà a quanto pare a breve, avendo gli sviluppatori annunciato la data di lancio ufficiale.

Il videogioco in questione arriverà quindi sugli store digitali dei vostri tablet e smartphone a partire dal 23 settembre 2021, cioè fra meno di un mese.

Questo progetto nato dalla collaborazione tra NetEase e Warner Bros. Interactive Entertainment presenterà al suo interno diversi elementi del genere strategico classico, come l’edificazione di forti di difesa, ottimizzazione delle risorse e anche gestione delle truppe da schierare in battaglia.

the-lord-of-the-rings-rise-to-war

I giocatori verranno così calati all’interno della Terza Era e spinti a stringere alleanze o a muovere guerra contro gli altri giocatori che vogliono conquistare i terreni della Terra di Mezzo.

Per quanto riguarda le battaglie online sarà presente un sistema a griglia per interagire con il proprio esercito e per muovere guerra contro quello avversario, in un sistema che premia lo stile tattico.

Il fondatore e CEO di NetEase, ossia William Ding, ha spiegato di essere veramente emozionato per queste importantissima partnership, in grado di portare su nuove direzioni il brand di Il Signore degli Anelli, mentre qui sotto riportiamo un video di gameplay della versione beta di qualche mese fa, per farvi capire di più su questo titolo.

Che ne pensate? Siete per caso interessati a questo strategico per dispositivi mobile chiamato The Lord of the Rings: Rise To War? Quelli di NetEase stanno iniziando a darsi molto da fare, considerando anche gli accordi presi con Bungie per i loro nuovi giochi.

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi