Game Experience
LIVE

La modalità DMZ di Call of Duty Modern Warfare 2 sarà open world con generazione procedurale?

Arrivano ulteriori rumor sulla nuova modalità DMZ di Modern Warfare 2!

Secondo alcuni rumor apparsi di recente in rete, la modalità DMZ del remake di Call of Duty: Modern Warfare 2 presenterà una struttura a mondo aperto e anche a generazione procedurale.

Stando a queste voci di corridoio saltate fuori da poco, il videogioco la cui campagna sarà ambientata in Sud Americana presenterà questa particolare modalità di gioco completamente nuova per la serie sparatutto in prima persona.

Questa modalità DMZ dovrebbe infatti offrire una mappa di gioco open-world e un sistema di generazione procedurale degli asset come ad esempio missioni, meteo, intelligenze artificiali e altri eventi vari presenti nel mondo di gioco.

Si tratta questa di una terza modalità presente nel remake di Call of Duty: Modern Warfare 2, oltre alla campagna principale e all’altra modalità che a quanto si vocifera sarà molto simile a P.T., il videogioco horror in prima persona sviluppato da Kojima Productions.

Call-of-Duty-Modern-Warfare-2

Teniamo a sottolineare che si tratta attualmente di sole voci di corridoio e che quindi non sono state ancora confermate da documenti o dichiarazioni ufficiali da parte degli sviluppatori, per cui consigliamo di prendere queste informazioni con le dovute cautele.

Nel corso dei prossimi mesi dovremmo saperne di più su questo videogioco ancora avvolto nel mistero, mentre qui sotto riportiamo il tweet dell’insider RalphsValve che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo.

Cosa ne pensate di questa sorta di remake per Modern Warfare 2?

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi