Game Experience
LIVE

Matt Booty di Xbox si esprime sull’aiuto di Crystal Dynamics con Perfect Dark

Il capo di Xbox Game Studios ha spiegato perché Crystal Dynamics è stata chiamata ad aiutare lo sviluppo su Perfect Dark.

È ormai di un paio di mesa fa l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Crystal Dynamics in aiuto a The Initiative sullo sviluppo di Perfect Dark, ossia l’atteso revival della serie action sviluppata in precedenza da parte di Rare.

In una recente intervista con Kinda Funny Games, il capo di Xbox Game Studios Matt Booty ha espresso alcune considerazioni sul perché questo team è stato chiamato in supporto allo studio first-party.

Bisogna infatti considerare che Crystal Dynamics è un team proprietà di un altro grande publisher internazionale, cioè Square Enix. Qui di seguito trovate alcune delle dichiarazioni di Matt Booty sull’argomento.

Penso che siamo in un momento dell’industria in cui se hai la possibilità di farti aiutare da un team come Crystal Dynamics che ha una grande storia, un buon successo e tanto talento non puoi fartelo scappare.

Questo grazie anche alle connessioni per avere Daryl Gallagher in The Initiative che lavorava lì e per l’appunto conosce molte persone che poi si sono rese disponibili.

In base a quello che è il mio lavoro giorno dopo giorno, mi sarei pentito di non aver puntato in questa direzione. Mi sarei pentito di non aver detto “beh, dobbiamo trovare un modo per far funzionare tutto questo, loro hanno un team che ha tanta esperienza nel costruire quel genere di cose che stiamo costruendo anche noi, che ha lavorato con molte persone che attualmente sono disponibili”.

Non è una situazione molto standard perché loro solitamente non si offrono come uno studio di co-sviluppo come fanno invece tanti altri team, ma siamo riusciti a trovare un modo per far funzionare la cosa. E penso che lo dobbiamo alle connessione personali che abbiamo.

Quindi sono veramente entusiasta di questa collaborazione in termini di quello che può aggiungere al team che abbiamo già creato qui in The Initiative. Si tratta di una risorsa troppo preziosa nell’industria attualmente per non approfittarne.

perfect-dark-reboot

Che ne pensate? Riusciranno gli autori della trilogia di Tomb Raider e di Marvel’s Avengers a dare valore a questo revival di Perfect Dark?

Fonte: wccftech.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi