Game Experience
LIVE

Marvel’s Spider-Man 2, l’attore di Venom svela l’inizio delle riprese mocap

L'attore di Venom svela l'inizio delle sessioni di motion capture

Sembra proprio che Marvel’s Spider-Man 2 sia ben avviato nella produzione. Un post su Instagram di uno degli attori chiave di Marvel’s Spider-Man e Miles Morales aveva mostrato che si stava attrezzando in abbigliamento da motion-capture prima che la foto venisse frettolosamente cancellata.

Insomniac Games ha appena rilasciato l’anno scorso il meraviglioso Ratchet & Clank: Rift Apart, ma prima di questo, il team ha prodotto sia Miles Morales che Marvel’s Spider-Man, entrambi i quali hanno fatto successo tra i fan. Lo studio di sviluppo è andato a gonfie vele e non è una sorpresa che sia già al lavoro sul suo prossimo progetto.

L’attore che interpreta Miles Morales, Nadji Jeter, era stato avvistato su Instagram mentre pubblicava una foto in cui si metteva in moto. La foto è rivolta verso il suo viso mentre qualcuno del team applica i punti necessari per individuare le sue reazioni. Anche se il progetto specifico non viene rivelato nella foto stessa, sembra che sia probabile che si riferisca a Marvel’s Spider-Man 2.

Anche se la foto è stata cancellata da Instagram di Jeter poco dopo essere stata postata, era troppo tardi – abbastanza screenshot erano stati presi per fare il loro giro su internet. Grazie a un fan che ha fatto un rapido screenshot, siamo stati in grado di vedere la foto noi stessi.

Tuttavia di recente, l’attore Tony Todd, che nel gioco interpreterà il personaggio di Venom, ha rivelato ufficialmente che sono iniziate le riprese in motion capture per Marvel’s Spider-Man 2. Ecco il tweet di annuncio:

Marvel's Spider-Man 2

Informazioni su Marvel’s Spider-Man 2

Il primo gioco era interpretato da Peter Parker/Spider-Man e tutti i principali antagonisti che ha affrontato nei 50 anni di storia del personaggio. La storia si basa su un confronto con Mister Negative, un cattivo relativamente nuovo (prima apparizione nel 2008) ma si è concluso con un cliffhanger che ha lasciato molto spazio narrativo per un sequel. È stato seguito da uno spin-off, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, un titolo autonomo per PlayStation 4 e PlayStation 5 lanciato a novembre 2020. Ciò ha continuato la trama introdotta nel gioco principale, in cui l’adolescente Miles Morales viene morso da un ragno geneticamente modificato da Norman Osborn, che acquisisce poteri di ragno in una storia di origine simile a quella che ha introdotto il personaggio nel 2011.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi