TOYS

LEGO Toilet: Uno strano progetto da LEGO ideas

Il progetto che non ci saremmo mai aspettati

I fan dei mattoncini LEGO avranno ben presente quanto variopinto sia il panorama del celebre marchio: c’è il LEGO di Harry Potter, quello di Star Wars, quello dedicato agli eroi Marvel e via discorrendo. Si potrebbe davvero fare una lista lunghissima di tutti i temi di LEGO disponibili ma, forse, il progetto di cui andiamo a parlarvi oggi non ve lo sareste mai aspettato.

Parliamo infatti del progetto The LEGO Toilet, frutto bizzarro della fantasia del portale LEGO ideas. Si tratta a tutti gli effetti di un gabinetto, ricreato fin nei minimi particolari e con tanto di targetta espositiva dedicata. Il progetto ricrea perfino i meccanismi interni di quello che alcuni chiamano il trono di porcellana, ed è fornito con una serie di accessori, incluso un pratico scopettino – e credo non serva precisare a cosa serve lo scopettino, lo sappiamo tutti molto bene.

Il grosso gabinetto di mattoncini arriva accompagnato da una minifigure, il classico omino LEGO, vestito da idraulico e armato di sturavalandini e cassetta degli attrezzi. Il progetto in questione ha rapidamente accumulato oltre 5.000 supporters, doppiando la cifra necessaria a far si che il progetto sia preso in seria considerazione. Se volete altri dettagli su questo bizzarro progetto non dovete fare altro che cliccare sul link fonte che trovate in calce a questo articolo. Intanto vi lasciamo a qualche interessante immagine di questo peculiare progetto:

Che ne pensate? Non si può negare che sia terribilmente originale come idea, anche se non mi viene facile immaginarmi da bambino impegnato a giocare con una toilet di LEGO; probabilmente l’avrei utilizzata per condannare allo sciacquone tutti quei giocattoli che, loro malgrado, fossero finiti a interpretare il ruolo dei “cattivi” nelle mie sessioni di gioco – Già me lo vedo Skeletor scagliato nel water dal mio pupazzatto di He-Man. Certo che, forse, un vulcano ci sarebbe stato meglio, ma si fa quel che si può con quel che si ha.