Game Experience
LIVE

League of Legends x Fortnite, la skin di Jinx sbarca nel battle-royale

Ecco la conferma ufficiale

Dopo giorni di rumor, ecco finalmente la conferma ufficiale: League of Legends sta ottenendo un nuovo evento crossover con Fortnite. Il campione di LoL Jinx sta arrivando su Fortnite giusto in tempo per la prossima serie animata di Riot e Netflix, Arcane, che avrà Jinx come uno dei suoi personaggi principali. Questa sarà la prima volta che un personaggio di League of Legends sarà presente in un gioco non Riot.

Come molti personaggi di altri giochi e film, la skin di Jinx sarà acquistabile dal negozio in-game di Fortnite. I giocatori potranno anche acquistare un bundle che include il piccone Pow Pow Crusher di Jinx, insieme ad altri oggetti a tema, come uno spray, un bling posteriore, una traccia musicale e due schermate di caricamento.

Riot Games sta collaborando con Epic per più di un semplice crossover di personaggi, però. Lo sviluppatore di League of Legends sta portando molti dei suoi giochi sull‘Epic Games Store. Valorant, League of Legends, Teamfight Tactics e Legends of Runeterra saranno tutti disponibili su Epic Games Store nel prossimo futuro. Scaricando uno qualsiasi dei giochi di Rit dall’Epic Games Store si installerà anche il launcher di Riot, che permetterà di accedere direttamente a tutti i giochi.

Fortnite-League-of-Legends-Jinx

Jinx arriverà in Fortnite il 5 novembre mentre la serie animata Arcane debutterà su Netflix il 7 novembre. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, questa altri non è che la nuova serie TV animata in arrivo nel corso del mese di novembre 2021 in esclusiva su Netflix. Qui di seguito trovate la sinossi ufficiale condivisa dalla produzione stessa:

“Dagli ideatori di League of Legends arriva la nuova serie animata Arcane. La storia, ambientata nell’utopica regione di Piltover e nelle oppresse vallate di Zaun, svela le origini di due campioni iconici del gioco e la lotta al potere che li dividerà”

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi