Game Experience
LIVE

La regista di Wonder Woman afferma che i film in streaming “sembrano finti”

Patty Jenkins, la regista di Wonder Woman ha criticato duramente le piattaforme di video streaming, affermando che i film "sembrano finti".

La regista di Wonder Woman 1984, Patty Jenkins, ha criticato duramente i film in streaming:

“Tutti i film che i servizi di streaming stanno pubblicando, mi dispiace, mi sembrano film falsi”, ha detto al CinemaCon, come parte di una conversazione più ampia sul futuro dell’esperienza teatrale (H/T LA Times). “Non ne sento parlare, non ne leggo. Non funziona come modello per stabilire la grandezza leggendaria”.

Wonder Woman 1984 è finito in un’uscita simultanea su HBO Max e nei cinema a causa della pandemia in corso – e Jenkins ha condiviso i suoi pensieri su quel modello di rilascio nella stessa conversazione, definendola una “esperienza straziante” e commentando: “E’ stato dannoso per il film…Non credo che si viva la stessa esperienza in streaming”.

Wonder Woman

Un sacco di grandi uscite sono andate in streaming quest’anno, inclusa l’intera line-up teatrale di Warner Bros., che è stata spostata su una strategia di rilascio dal lancio. Disney ha presentato il suo modello Premier Access su Disney Plus, che consente al pubblico di guardare un film nuovo di zecca il giorno della sua uscita nelle sale a casa a pagamento. Anche questo non è stato privo di ostacoli, tuttavia, la star di Black Widow, Scarlett Johansson, ha fatto causa alla Disney per l’uscita del film per quella che dice essere una violazione del suo contratto, e il film è sulla buona strada per essere uno degli incassi più bassi della Marvel di sempre.

Ultimamente i film hanno anche spesso saltato la loro data di uscita originale, poiché la pandemia non mostra segni di cedimento e causa problemi ovviamente anche in questo settore, con Venom 2 recentemente rinviato di un mese (e potrebbe spostarsi a gennaio 2022), mentre Top Gun: Maverick è appena passato da questo anno fino a maggio 2022.

Netflix

I servizi in streaming, nel frattempo, hanno continuato a pubblicare titoli di alto profilo durante la pandemia, con Netflix che ha rilasciato titoli come Mank di David Fincher, Viola Davis e Chadwick Boseman con Black Bottom di Ma Rainey, la trilogia di Fear Street e Army of the Dead di Zack Snyder. Il collaboratore di Wonder Woman di Jenkins, Gal Gadot, reciterà anche al fianco di Dwayne Johnson e Ryan Reynolds in Red Notice di Netflix, in uscita a novembre. Prima di Wonder Woman 3, Jenkins sarà al timone di Star Wars: Rogue Squadron, che al momento non ha una data di uscita.

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi