Game Experience
LIVE

Disney+ raggiunge quota 116 milioni di abbonati, superando le aspettative

Circa il doppio degli abbonati rispetto allo scorso anno

La popolarità di Disney Plus continua ad aumentare. Il servizio di streaming vanta ora 116 milioni di abbonati, battendo le aspettative degli analisti. La cifra segna un aumento di 12,4 milioni di abbonati tra aprile e giugno.

Disney Plus ha introdotto un sacco di contenuti durante l’ultimo trimestre per attirare nuovi abbonati. Le sue offerte più popolari sono state il film originale Pixar Luca, il live-action Crudelia, e l’ultima serie Marvel Loki. Ha anche rivelato che le vendite VOD per Black Widow gli hanno fatto guadagnare 60 milioni di dollari nel suo weekend di apertura, oltre ai 158 milioni di dollari che ha fatto al botteghino.
Disney ha anche rivelato che gli abbonati di Hulu hanno raggiunto i 42,8 milioni, e l’abbonamento a ESPN Plus, che ottiene un altro aumento di prezzo oggi, si trova ora a quota 14,9 milioni.

Disney

Disney Plus ha ancora un po’ di strada da fare prima di raggiungere i 209 milioni di abbonati globali di Netflix, ma è importante ricordare che il servizio ha meno di due anni, mentre il suo principale rivale ha iniziato a dare ai membri l’opzione di streaming dei titoli nel 2007.
La compagnia prevede che raggiungerà tra i 230 e i 260 milioni di utenti globali entro la fine del 2024, a quel punto sarà in funzione da soli cinque anni. L’azienda ha superato il suo obiettivo originale di cinque anni di abbonati nei suoi primi nove mesi dopo il lancio.

Mentre ha battuto le previsioni per gli abbonati nell’ultimo trimestre, Disney sta sentendo le conseguenze del 2020, un periodo in cui molta gente, a causa dei problemi legati alla pandemia, si è rivolta in massa ai maggiori servizi di streaming. Con la maggior parte del mondo bloccato in casa, ha attratto quasi il doppio del numero di nuovi abbonati (24 milioni) durante lo stesso periodo aprile – giugno dello scorso anno. Disney ha anche a che fare con una diversi, tra cui Apple e HBO. Ma con serie del calibro di Obi-Wan e una nuova stagione di Mandalorian in arrivo, il futuro sembra piuttosto roseo.

Fonte: techspot

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi