Game Experience
LIVE

Konami cambia nome in occasione dei suoi 50 anni

La famosa compagnia giapponese si sta preparando per cambiare il proprio nome commerciale, in occasione del 50esimo anniversario dalla sua fondazione.

Konami sta cercando di cambiare il proprio nome aziendale in occasione del 50esimo anniversario della compagnia giapponese.

Il consiglio di amministrazione della compagnia nipponica ha quindi deciso di voler cambiare nome aziendale, da Konami Holdings Corporation a Konami Group Corporation, ma prima gli azionisti e investitori dovranno approvare la mossa in questione.

Se gli investitori dovessero approvare la decisione, questa entrerebbe in vigore a partire dal 1° luglio 2022. La compagnia ha già condiviso pubblicamente alcune dichiarazioni in merito:

Sin dalla sua fondazione, la Compagnia ha fatto crescere i suoi affari come pioniere dell’industria dell’intrattenimento giapponese e ora opera in 4 segmenti importanti: Digital Entertainment, Amusement, Gaming & Systems e Sports.

KONAMI-IP

In occasione del 50esimo anniversario della Compagnia dalla sua fondazione, cambieremo il nome commerciale affinché noi, insieme alle aziende parte del gruppo, continueremo a prenderci carico di nuove sfide e a batterci per una crescita ulteriore come una compagnia sostenibile.

Ricordiamo che Konami non se la passa molto bene in quanto a reputazione nei confronti degli appassionati di videogiochi, soprattutto da quando ha celebrato l’iconico franchise di Castlevania con un’asta di NFT. Anche i passi falsi effettuati con la serie calcistica di PES e con la cancellazione di Silent Hills di Hideo Kojima hanno lasciato certamente l’amaro in bocca a numerosi videogiocatori.

Mentre cerchiamo di capire quanta verità ci sia invece nei rumor su eventuali remake di Castlevania, Metal Gear Solid e Silent Hill, segnaliamo che la compagnia ha da poco lanciato l’apprezzata Castlevania Advance Collection.

Konami

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi