NOTIZIE

I 20 glitch più folli del mondo dei videogiochi

Diamo un'occhiata ai 20 glitch più noti del mondo dei videogiochi.

Bug e glitch sono ormai una parte integrante dell’intero mondo dei videogiochi. A volte infatti un glitch può alterare negativamente la propria esperienza di gioco – e questo nessuno lo vuole – ma in generale questi errori di gioco possono dare vita a spassosi momenti di gaming data la loro assoluta assurdità, difatti dai, chi non vorrebbe vedere un mammut volante in quel di Skyrim?

Eccovi qui sotto alcuni degli inconvenienti più strani che troverete nei giochi.

  1. Sky Face in Mount & Blade

Alcuni glitch sono appena percettibili, o appariranno e spariranno in un istante, influenzando a malapena la tua esperienza di gioco, ma questo non è decisamente il caso del glitch della “faccia del cielo” nel gioco di ruolo medievale Mount & Blade. Il titolo presenta infatti un divertente glitch con le texture che fa apparire una faccia gigante nel cielo. Il risultato finale è al tempo stesso sia spassoso che pauroso.

  1. Half-body in Dead Space 2

Dead Space 2, un gioco horror cruento ambientato nello spazio, è già abbastanza inquietante di suo, ma c’è un glitch che porta la tensione ad un altro livello. Un problema tecnico relativo all’ascensore fa apparire il personaggio principale, Isaac Clarke, senza torso e gambe troncate. Nonostante questo però in qualche modo il buon Isaac è ancora in grado di svolgere la sua vita quotidiana nonostante gli manchi l’intera metà superiore del suo corpo. Inoltre se ci si sofferma a guardare con attenzione, è possibile vedere il sangue che fuoriesce dalla sua gamba mozzata e che si accumula sul pavimento, lasciando dietro di sé una terrificante scia di sangue.

  1. Bambini demoni in The Sims

Il franchise di The Sims potrebbe essere uno dei videogiochi più popolari di sempre, ma è giusto dire che è anche uno dei più afflitti da glitch. Probabilmente, il glitch ricorrente più strano è quello che fa sembrare i bambini dei veri demoni. A volte infatti, senza sapere come e perché, finirete casualmente per avere un bambino all’improvviso somigliante allo spawn di Lucifero. Di punto in bianco il proprio bambino potrebbe apparire con gli occhi di fuori; dita stranamente lunghe; o una faccia straziata. O se siete fortunati, tutti e tre!

  1. Portiere gigante in Volta, FIFA 20

Occasionalmente è possibile avere in Volta, la modalità calcetto su FIFA 20, un portiere gigante. Naturalmente, le sue dimensioni insolite bloccano gran parte dei gol, rendendo difficile – e talvolta letteralmente impossibile – segnare. Il bug è stato risolto nei mesi scorsi da EA

  1. Persone animali in Red Dead Redemption

Questo problema tecnico è bizzarro. Poco dopo l’uscita di Red Dead Redemption nel 2010, le persone hanno iniziato a rivelare di aver visto “animali” che sembravano persone. Questi ibridi includevano un uomo maiale, un uomo puma e, forse il più famoso, persone uccelli che sbattevano le braccia manco fossero ali. Red Dead Redemption 2 presenta un easter egg dedicato a questo divertente problema tecnico sotto forma di “Donkey Lady”. E’ possibile trovare i resti della Donkey Lady legata ad un mulino a Cholla Springs.

  1. No mancante in Pokémon Rosso e Blu

È abbastanza semplice incontrare MissingNo. su Pokémon Rosso e Blu, anche se poco intuitivo. Per prima cosa, bisogna guardare un tutorial in-game per la cattura dei Pokémon a Smeraldopoli. Quindi bisogna utilizzare la mossa “Volo” per viaggiare verso l’Isola Cinabro. Qui bisogna utilizzare la mossa “Surf” per viaggiare su e giù per la costa orientale dell’isola fino a quando non si attiva un incontro con un Pokémon selvatico. Ecco il famigerato glitch “MissingNo.”

MissingNo. è l’abbreviazione di “Numero mancante” e non è un vero Pokémon: è solo un problema tecnico, non una creatura autentica e super rara.

  1. Macchine volanti in Grand Theft Auto IV

Conosciuto anche come “glitch car-cannon”, questo folle glitch si verifica quando i giocatori guidano ad alta velocità in uno qualsiasi degli swing set situati in tutta Liberty City. Dopo pochi secondi è possibile trovare la propria macchina catapultata in aria e lanciata a tutto gas per la città. L’atterraggio spesso spinge i giocatori attraverso il parabrezza della loro auto come una palla di cannone umana e, sì, ecco la morte. Tuttavia a volte si riesce a sopravvivere, con le auto che rimangono guidabili nonostante vengano lanciate attraverso il cielo.

  1. Mammut volanti in Elder Scrolls V: Skyrim

Ai tempi in cui Skyrim fu rilasciato per la prima volta, era possibile occasionalmente avvistare un’enorme creatura che fluttuava nel cielo. E no, non era un drago ma un mammut.

  1. Persone senza volto in Assassin’s Creed: Unity

Assassin’s Creed: Unity ha avuto la sua giusta quota di glitch al momento del lancio, ma il glitch più diffuso e di gran lunga iconico è stato senza alcun dubbio quello che ha coinvolto i volti dei personaggi. A causa sua i personaggi sembrano non avere nient’altro che bulbi oculari e bocche, con un risultato finale a dir poco inquietante e strambo.

  1. Il piccolo Christian Kirksey in Madden NFL 15

Se avete giocato all’edizione 2015 di Madden NFL, potreste aver notato qualcosa di strano su Christian Kirksey, il linebacker dei Cleveland Browns. Per qualche ragione, il giocatore da 6’2 “e 235 libbre è stato ridotto nel gioco alle dimensioni di un gatto, e pure piuttosto magro. Gli sviluppatori hanno accolto il problema tecnico di “Tiny Titan”, così come lo stesso Kirksey. “Ho iniziato subito a ridere”, ha detto in un’intervista radiofonica del 2014. Dato che il Tiny Titan aveva ancora la potenza di un giocatore a grandezza naturale, la sua bassa statura non ha avuto un impatto sul gameplay, quindi gli sviluppatori hanno deciso di non preoccuparsi nemmeno di risolvere il problema tecnico.

  1. Worm persone in Battlefield 3

La serie Battlefield è rinomata per ospitare una serie di bug e glitch. Sebbene questi difetti non abbiano alla fine danneggiato la reputazione del marchio, alcuni di essi hanno aggiunto un certo fascino alla serie di sparatutto. Uno dei difetti più strani nella versione beta di Battlefield 3 non può che essere essere il famigerato “popolo dei vermi” del gioco. Il glitch si verificava quando i giocatori attivavano l’animazione di scansione, facendo sì che i soldati del gioco si trasformassero in grotteschi vermi umani. Questi insuli vermi sparavano con le loro armi usando le gambe o i piedi invece delle mani. Gli sviluppatori hanno corretto il bug e risolto il problema tecnico, il che è un peccato, considerando che questo è probabilmente uno dei problemi più divertenti in circolazione.

  1. Gandhi aggressivo in Civilization

“Livello di aggressività” per ogni leader dell’IA, compreso tra 1 e 255. L’idea era che ogni leader avesse un livello predefinito di aggressività nei confronti del giocatore all’inizio del gioco, ma le azioni del giocatore potevano cambiare negativamente o positivamente i livelli di aggressività del leader. Gandhi fa la sua comparsa nel gioco e, come ci si aspetterebbe, gli sviluppatori del gioco hanno assegnato al leader pacifista un livello di aggressività di base di 1. Tuttavia, non hanno considerato cosa sarebbe successo se un giocatore avesse cercato di rendere Gandhi meno aggressivo. Difatti meno 1 risulta in un valore negativo, ragion per cui cercando di rendere Gandhi meno aggressivo ecco che il suo livello di aggressività passa effettivamente a 255, il livello di aggressività più alto del gioco.

  1. Ridimensionare i muri con un bidone della spazzatura in Fallout 4

Fallout 4 offre un set unico di armature chiamato “Freefall Legs” che consente al giocatore di non subire mai danni a causa della caduta. E’ possibile trovare le gambe in una cassaforte in una piccola stanza nella parte superiore dell’edificio Mass Fusion, l’edificio più alto del gioco. E’ possibile arrivare in cima all’edificio usando un jetpack o, in alternativa, è possibile sfruttare un divertente glitch che permette di arrampicarsi sui muri dell’edificio usando un semplice bidone della spazzatura. Se si raccoglie un bidone della spazzatura e ci si trova con la schiena contro il muro dell’edificio, si è in grado di scalare magicamente il muro.

  1. Squali di terra a Crysis

Crysis è un classico gioco sparatutto che vede il giocatore combattere contro alieni su un’isola remota. Per impedire ai giocatori di nuotare fuori dal limite del gioco, ecco terrificanti squali mortali attaccare il personaggio appena si prova a nuotare troppo lontano. Questi squali sono però pieni zeppi di glitch: qualsiasi tentativo di coinvolgerli mentre si è a terra innescherà un glitch particolarmente divertente. Gli squali si avvicineranno quindi alla riva prima di lanciarsi sulla spiaggia e inseguire il malcapitato giocatore come se stessero in acqua.

  1. Buco nero in Super Smash Bros Melee

È un po ‘complicato attivare il glitch del buco nero in Super Smash Bros Melee, ma ne vale la pena. Per vedere questo problema tecnico, chiedi a tre amici di giocare nei panni di Peach, Fox, Falco e un altro personaggio. Assicurati che il quarto personaggio sia in coppia con Fox o Falco e che il fuoco amico sia spento. A questo punto vai al tempio e fai in modo che Fox e Falco siano l’uno di fronte all’altro. Fai in modo che Peach stia sotto, con il quarto personaggio in piedi accanto al loro partner con un Super Scope. Usando il Super Scope, spara 15 colpi regolari e due colpi completamente carichi, prima di caricarlo di nuovo. Fatti colpire da dietro da qualcuno senza sparare e ora avrai munizioni infinite. Aziona il Super Scope senza interruzioni mentre Fox e Falco usano i loro scudi riflettenti per far rimbalzare le raffiche avanti e indietro. Fai in modo che Peach si tuffi nel flusso esplosivo più volte fino a quando non appare una linea di “bolle fragorose”. Quando ciò accade, smetti di sparare con il Super Scope. Chiedi a Peach di lanciare circa 10-15 verdure nel flusso di bolle fragorose prima di spingere delicatamente Falco fuori dalla sua sporgenza. E il gioco è fatto: ecco un “buco nero” di proiettili che non scomparirà. Se qualsiasi personaggio oltre a Peach lo tocca, subirà immediatamente il 999% di danno.

  1. Glitch dello sketch di Relm in Final Fantasy III

Il problema tecnico si verifica quando l’abilità “sketch” di Relm manca il bersaglio. Questo, a sua volta, si traduce in un errore di programmazione. Gli effetti dell’errore sono tragici, dai semplici blocchi alla cancellazione totale dei dati, quindi non è qualcosa che si vuole provare senza pianificarlote.

  1. Collegamento senza spada in The Legend Of Zelda: Ocarina Of Time

Il problema tecnico è più facile da incontrare nella v1.0 del gioco. Nella battaglia finale con Ganon, salvate ed uscite dal gioco una volta che il temibile nemico ha fatto cadere la Master Sword dalla mano di Link.

Un metodo alternativo (e più complicato) richiede che Link debba riprodurre la canzone del sole per spostare il tempo e riavviare il filmato che mostra Ganon che fa cadere la Master Sword. Ciò fa sì che la spada non sia più equipaggiata nell’inventario di Link e, una volta aver salvato e ricaricato il file, Link apparirà di nuovo senza spada. L’attivazione di Swordless Link consentirà anche a Link di fluttuare nell’aria e raggiungere Lon Lon Ranch.

  1. Il problema tecnico della porta in GoldenEye 64

GoldenEye 64 ha sofferto di alcuni problemi, ma il “problema tecnico della porta” è senza alcun dubbio uno dei più strani del gioco. Se si spara ad un PNG mentre si trova su una porta, questo morirà quando la porta si chiude, provocando una morte “glitchosa” e prolungata. Si agiterà infatti mentre sembr essere letteralmente bloccati in mezzo alla porta. In effetti non il modo più dignitoso per morire. Sparare di nuovo allo sfortunato NPC lo farà contrarre con spasmi ancora più forti che sfidano le leggi della fisica.

  1. Il raccapricciante dottor Watson in Sherlock Holmes Nemesis

Sherlock Holmes Nemesis, un gioco per PC del 2007, presentava un problema tecnico incredibilmente inquietante che coinvolgeva il dottor Watson. In alcuni punti del gioco, il dottor Watson segue il giocatore costantemente, a tutti e costi e con il fine ultimo di passare il resto della propria vita al fianco del giocatore. Sembra inoltre che il coraggioso compagno di Holmes sia in grado di teletrasportarsi, poiché spesso apparirà all’improvviso di fronte agli utenti.

  1. Gridare “Shaun” in Heavy Rain

Beh, giunti alla fine di questo articolo non potevamo che concludere il nostro viaggio con un bel forte ed urlato SHAUN. All’inizio di Heavy Rain, il personaggio principale perde suo figlio in un centro commerciale. In quei minuti il giocatore può controllarlo mentre si guarda freneticamente intorno alla ricerca di suo figlio, e premendo X sarà possibile gridare il nome di suo figlio: Shaun. A causa di un glitch però è possibile continuare a di gridare “Shaun” anche oltre la scena nel centro commerciale.

Qual è il vostro glitch preferito? Ditecelo con un commento qui sotto!