Game Experience
LIVE

Halo Infinite, scovata una scena post credit che apre la strada a future espansioni

Una cutscene dopo i titoli di coda poi tagliata sembra aprire a degli sviluppi per la storia

Definire travagliato il progetto Halo Infinite è sicuramente riduttivo. Il gioco infatti ha passato varie fasi nello sviluppo complicate le quali sono precipitate però a causa della pandemia COVID-19 che ha costretto molti sviluppatori a lavorare da casa rendendo il processo produttivo molto più lento e complicato.

Il gioco ha quindi visto una sorta di riduzione dei contenuti per permettere la pubblicazione in tempo per le celebrazioni del 20° anniversario di XBOX, portandosi dietro però moltissimi elementi rimossi dalla versione finale.

Dopo il Pelican abbattuto che è possibile utilizzare all’interno della campagna, è spuntato in queste ore un altro dettaglio che apre molti scenari futuri.

Il gioco infatti prevedeva una sequenza nascosta in Halo Infinite che sarebbe dovuta essere visualizzata nel corso dei titoli di coda, (Marvel ha fatto scuola in questo ndr) ma che a quanto pare è stata cancellata dal gioco per motivi al momento sconoscuti. La scoperta è stata fatta da alcuni dataminer che ne hanno pubblicato il contenuto video grazie ad una raccolta di dati dal codice.

Personalmente non vediamo nulla che possa ricondurre allo Spoiler, anche perchè al momento non è parte della storia ufficiale, tuttavia potrebbe essere interpretata come un’anticipazione vista la presenza di alcuni personaggi del gioco, dunque nel caso se non volete rovinarvi nulla e non avete ancora finito il gioco evitate di guardare il filmato riportato qui sotto per non avere anticipazioni.

Il contenuto del video mostrano il pilota UNSC e Master Chief captare una trasmissione radio. Sullo sfondo è anche possibile udire un codice morse che tradotto riporta “UNSC TAG DET“, ovvero una tag di riconoscimento UNSC che viene rilevata dal sistema. Anche il messaggio vocale del sistema riferisce il fatto che l’origine del messaggio è “amica”, dunque chiaramente non una minaccia.

Secondo alcune probabili ipotesi è probabile che il video apra il finale di Halo Infinite per accogliere una nuova parte della storia magari tramite DLC o future espansioni, come peraltro rumoreggiato più volte.

Secondo alcune teorie la trasmissione potrebbe arrivare dalla UNSC Infinity e che il mittente del messaggio possa essere il Comandante Thomas Lasky. Altri invece sostengono che l’origine possa essere la Spirit of Fire, nave che risulta attualmente dispersa dopo gli eventi di Halo Wars ma che rimane nella lore del gioco peraltro come un elemento ricorrente.

Rimanete sintonizzati sul nostro sito per ulteriori novità in merito!

Fonte: neogaf.com

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi