XBOX

Halo Infinite: 343 Industries conferma il lancio della Beta il prima possibile

Ad affermarlo è stato Sam Hanshaw!

Halo Infinite è senza alcun dubbio uno dei giochi più attesi di questo 2021 dai videogiocatori sparsi in tutto il mondo, titolo in arrivo durante la fine dell’anno in corso sulle console della famiglia Xbox One, le nuove e potenti Xbox Series X e Series S ed ovviamente PC Windows 10. Il gioco, in sviluppo presso 343 Industries rappresenterà una sorta di reboot per l’amata serie targata Microsoft, raccontando di fatto un nuovo inizio per Master Chief.

Ebbene il team di sviluppo ha anticipato una probabile novità in arrivo tra non molto per tutti i fan in trepidante attesa di poter mettere le mani sul nuovo gioco con protagonista, ancora una volta, il taciturno ed eroico Spartan. Difatti 343 Industries ha affermato che potrebbe arrivare presto una beta dedicata ovviamente al comparto multigiocatore di di Halo Infinite.

Halo Infinite

Ad affermarlo è stato nientemeno che il producer della nuova esclusiva Xbox, Sam Hanshaw, affermando quanto segue:

“Noi di 343 Industries abbiamo condotto test di gioco con un gruppo esterno molto piccolo che rappresenta una varietà di background. Onestamente è stata una vera e propria emozione vedere persone esterne all’azienda che provano il tuo gioco per la prima volta. Inoltre posso ammettere che il feedback che abbiamo ricevuto è stato incoraggiante in molte aree e di impatto in altre. Vedere un’inversione di tendenza nell’opinione basata sui cambiamenti è davvero gratificante. Detto ciò posso dire che dovete stare tranquilli, ora che abbiamo iniziato i test stiamo progredendo sempre di più verso la possibilità di una beta. E’ un buon momento per iscriversi al programma Halo Insider”

Detto ciò il nostro consiglio non può che essere quello di continuare a seguirci per non perdervi tutte le eventuali novità in arrivo su Halo Infinite nelle prossime settimane. Intanto avete letto le dichiarazioni del noto streamer Jack “CouRage” Dunlop che vogliono il nuovo gioco della serie essere un fallimento se non dovesse includere una modalità Battle Royale?