Negli ultimi giorni, il direttore creativo Jonathan Dumont ed il produttore senior Marc-Alexis Côté, hanno rilasciato alcune nuove informazioni attraverso il sito ufficiale Ubisoft riguardo la storia ed il gameplay dell’ultimo progetto dei creatori di Assassin’s Creed ispirato al noto Zelda: Breath of the wild, l’imminente open world Gods & Monster.

Leggendo le dichiarazioni pubblicate sul blog Ubisoft infatti, scopriamo ad esempio che il protagonista dell’open world si chiamerà Fenyx, che sarà possibile personalizzarne aspetto fisico e sesso ( maschio o femmina ) e che tutti gli oggetti di equipaggiamento che il nostro protagonista troverà nel corso della sua avventura saranno potenziabili e personalizzabili similmente a come accade proprio in Assassin’s Creed: Odissey.

Sempre citando Assassin’s Creed, scorrendo tra le parole degli sviluppatori sul blog scopriamo che la trama di Gods & Monster sarà curata da Stéphanie-Anne Ruatta, lo stesso storico che contribuì alla creazione della story-line dell’ultimo capitolo della serie “cavallo di battaglia” Ubisoft, Assassin’s Creed: Odissey.

Tra le ultime righe pubblicate infine, possiamo apprendere come Gods & Monster utilizzerà lo stesso sistema di combattimento di Zelda: Breath of the wild. Le battaglie quindi si baseranno sul livello e sulla varietà delle abilità del personaggio, che saranno di vitale importanza per il conseguimento degli scontri con i boss più temibili del gioco.

Vi ricordiamo che Gods & Monster sarà disponibile a partire dal 25 Febbraio 2020 su PC, Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, GameXperience.it è qui per voi!

Acquista su Amazon.it

    Commenti