Game Experience
LIVE

God of War PC, ecco il trailer della modalità ultrawide

Attenzione agli spoiler!

Nonostante sia uscito nel 2018, Santa Monica Studio di Sony e la base dei giocatori continuano a celebrare il ritorno di Kratos in God of War. Il gioco è già un successo intergenerazionale da PlayStation 4 a PlayStation 5 grazie, in parte, a un aggiornamento visivo su PS5 come uno dei primi giochi retrocompatibili. Ora sembra dominare su PC e, per celebrare la sua uscita, è uscito un nuovo trailer che contiene però una grande quantità di di spoiler.

God of War del 2018 ha visto Kratos scambiare il Pantheon greco con la mitologia norrena in un viaggio personale insieme al suo giovane figlio, Atreus. Come nei giochi originali, il fantasma di Sparta ha incrociato molti personaggi dei miti norreni, come Jormungandr, noto anche come il serpente del mondo, e il saggio Mimir. Tuttavia, Kratos e Atreus erano il cuore della narrazione del gioco, che esplorava la relazione tra i due in un viaggio alla scoperta di se stessi.

Potete trovare il trailer qui di seguito ma, come detto in precedenza, vi segnaliamo la presenza di numerosi spoiler:

God of War esce su PC oggi 14 gennaio 2022, ed è attualmente disponibile su PlayStation 4. Se siete interessati, potete trovare qui la nostra recensione della versione PC.

In conclusione , God of War arriva su PC più in forma che mai e giusto in tempo per rinfrescarci la memoria prima dell’uscita di Ragnarok fissata ancora per il 2022. Avremmo sicuramente gradito qualche contenuto in più dedicato alla versione PC ed è un vero peccato che il titolo possa godere del Ray Tracing ma si tratta davvero di piccolezze. God of War è un piccolo capolavoro di ottimizzazione che va ad incorniciare un titolo davvero incredibile da giocare almeno una volta nella vita. La scelta per quei giocatori che non hanno mai affrontato l’avventura di Kratos è ormai pressochè obbligatoria mentre coloro che hanno amato la versione originale potranno godersi ancora una volta il capolavoro di Santa Monica. 

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi