Game Experience
LIVE

Fortnite: Epic Games conferma gravi disservizi al gioco (29 Dicembre 2021)

Il gioco presenta attualmente gravi disservizi!

Epic Games ha confermato attraverso dei tweet dedicati che proprio in queste ore del 29 Dicembre 2021 Fortnite Capitolo 3 stia riscontrando dei gravi disservizi, con i fan che sono addirittura impossibilitati ad avviare normalmente il matchmaking che poi li getta sul colorato mondo di gioco.

Come accennavamo poco sopra infatti, il publisher ha deciso di confermare attraverso l’account ufficiale Fortnite Status su Twitter che il gioco stia riscontrando una serie di disservizi piuttosto gravi.
Eccovi qui sotto i due tweet che ha pubblicato direttamente l’azienda americana:

“Stiamo investigando alcuni problemi di login, matchmaking e non solo. Daremo un aggiornamento quando sono risolti.”

Il secondo cinguettio, pubblicato dall’account Twitter Fortnite Status alle ore 19:13 (italiane), ha invece aggiunto quanto segue:

“Fortnite è attualmente non disponibile e i giocatori non possono accedere, mentre investighiamo il problema. Forniremo più informazioni quando avremo una soluzione per riportare online i servizi di gioco.”

Al momento della stesura di questo articolo (alle ore 20:30 in Italia sempre del 29 Dicembre 2021) non risultano altri aggiornamenti condivisi ufficialmente da Epic Games, con i fan che potrebbero dover pazientare ancora un po’ prima di poter tornare a gettarsi nella mischia in quello che appare sempre di più come un autentico fenomeno culturale che trascende il medium videoludico.

Prima di lasciarvi, ed in attesa di vedere l’evolversi della situazione di cui sopra, vi ricordiamo come nei giorni scorsi Epic Games abbia deciso di celebrare il lancio di Spider-Man: No Way Home nei cinema di tutto il mondo, andando a rilasciare in Fortnite Capitolo 3 una nuova skin dedicata proprio all’Uomo Ragno, protagonista assoluto dell’ultima pellicola cinematografica di Sony Pictures Entertainment. Cliccate al seguente link per avere tutti i dettagli a riguardo!

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi