Game Experience
LIVE

Fortnite, in arrivo skin di Gamora da Guardiani della Galassia

Disponibile dal 19 agosto

Lo sviluppatore di Fortnite, Epic Games, ha annunciato che Gamora di Guardiani della Galassia si unirà ufficialmente al popolare videogioco free-to-play come nuova skin. Lo sviluppatore ha lanciato indizi circa il suo arrivo prima di rivelare ufficialmente la skin, che presenta l’armatura bianca vista in molte delle sue apparizioni nei fumetti. Inoltre, Epic Games ha annunciato che Gamora farà parte di un bundle con la skin di Star-Lord rilasciata in precedenza e la nuova Gamora’s Cloak Back Bling, Godslayer Pickaxe, e la Godslayer Glideboard. Il tutto sarà disponibile il 19 agosto alle 2:00 (am) ora italiana.

Inoltre, come per la maggior parte delle skin con licenza precedente, l’outfit di Gamora e il Back Bling possono essere guadagnati in anticipo partecipando ad una speciale Gamora Cup a partire dall’11 agosto. Come prima, questo sarà un torneo a due in cui i giocatori hanno tre ore per guadagnare più punti possibile in 10 partite, e le migliori squadre di ogni regione riceveranno l’outfit di Gamora e il Back Bling del mantello di Gamora. Chiunque ottenga almeno 8 punti riceverà lo spray Figlia di Thanos.

Per quanto riguarda Fortnite stesso, il popolare videogioco free-to-play è nel bel mezzo del Capitolo 2 – Stagione 7 ed è attualmente disponibile sulla maggior parte delle piattaforme principali, ma la versione iOS, in particolare, ha incontrato un ostacolo dopo che Epic Games ha intenzionalmente innescato una catena di eventi che ha causato la sua rimozione dall’App Store. La battaglia legale su questa decisione è ancora in corso.

Fortnite

Qualora siate interessati, potete trovare il nostro speciale di Fortnite su Xbox Series X qui di seguito.

“Al netto di tutte queste innovazioni, giocare a Fortnite su Xbox Series X conviene senza pensarci su due volte. Se non volete entrare nel mondo PC, la nuova console di casa Microsfot è l’alternativa perfetta, con i 60 fps stabili in 4k (o 1080p se opterete invece per la sorella minore Series S) praticamente imprescindibili per giocare a livelli accettabili. Certo, l’investimento per una macchina del genere è oneroso, ma va congeniato in base anche al ricchissimo comparto Game Pass che può offrire, in attesa di più moderne ed originali esclusive.”

Fonte: comicbook

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi