NOTIZIE

Fedez e Tha Supreme: il nuovo video musicale verrà registrato su GTA RP

Il video musicale del brano Game Freestyle sarà registrato sul server Inferno di GTA RP!

La registrazione di video per i brani musicali sta ricevendo diverse difficoltà nell’ultimo periodo, per via delle complicanze dovute alla pandemia da COVID-19, ma il noto cantante Fedez sembra aver trovato una soluzione interessante per ovviare al problema.

Il video musicale per il nuovo brano di Fedez in featuring con Tha Supreme verrà quindi registrato su GTA RP, ossia la famosa mod per il videogioco GTA Online (comparto multiplayer di GTA V o Grand Theft Auto V).

Questo particolare video musicale verrà prodotto da Young Miles e registrato prevalentemente su un server di GTA RP chiamato Impero, gestito dallo streamer Ninjottv.

GTA ONLINE

Il video verrà trasmesso per la prima volta in diretta su Twitch il 21 maggio alle ore 22, proprio sul canale ufficiale del rapper. Il canale si chiama Zedef.

Ricordiamo che la storia di questa collaborazione partì intorno al mese di marzo, dove Fedez raccontò durante la diretta di aver chiesto al produttore Greg Willen l’invio di una base per realizzare un freestyle di commemorazione per i 10 anni dall’uscita di Penisola che non c’è, il suo primo album.

Tuttavia, il produttore non ha mai inviato questa base al rapper italiano, il quale è riuscito però ad attirare la simpatia e il sostegno da parte di Tha Supreme, altro rapper e produttore italiano. Tha Supreme ha così effettuato una donazione al canale e Fedez ha approfittato dell’occasione per proporgli questa particolare collaborazione.

Fedez-GTA-RP
da DrCommodore
Fedez-GTA-RP
da DrCommodore
Fedez-GTA-RP
da DrCommodore

L’annuncio è stato condiviso proprio da Fedez attraverso il suo canale Instagram ufficiale, come potete vedere voi stessi dalle immagini riportate qui sopra.

La canzone si chiamerà Game Freestyle e vedra un particolare ritorno del cantante italiano nel mondo del rap, in occasione di questa celebrazione dell’album uscito nel 2011 sotto l’etichetta di Badaboom Edizioni.

Che ne pensate di questo progetto? Siete interessati al risultato finale?