Game Experience
LIVE

Elden Ring, un video trafugato mostra uno scontro con il Cavaliere Antico

Un nuovo temibile nemico minaccia la terra senza Luce!

Mentre i fan contano i giorni che li separano dal lancio di Elden Ring, segnaliamo in questo articolo come sia spuntato in rete un nuovo video (ovviamente trafugato) dedicato alla nuova ed attesissima opera di FromSoftware, che ricordiamo essere in arrivo sul mercato di tutto il mondo nel corso del prossimo mese. Ovviamente ci teniamo a specificare che se non volete incorrere in alcun tipo di spoiler non proseguite nella lettura di questo articolo.

Fatta questa doverosa premessa, il nuovo filmato di cui vi abbiamo parlato poco sopra si prende il compito di andare a mostrare un mini boss inedito nascosto nel gioco, nello specifico il Cavaliere Antico, che insieme ad altri quindici guerrieri al servizio dell’originale Elden Lord si impegneranno, e non poco, per rendere decisamente difficile la vita delle povere anime che popolano loro malgrado la terra senza Luce.

Il nemico in questione fa inoltre uso di un paio di splendide ali infuocate volte a donargli una mobilità maggiore, così da spostarsi con grande agilità per l’arena oltre a poter caricare all’occorrenza il malcapitato avversario di turno. Il suo move set è inoltre arricchito anche da un attacco con la coda, dotato di un raggio d’azione decisamente ampio e che di conseguenza non rende pienamente sicuro neppure lo scontro a distanza.

Trovate qui sotto il nuovo video gameplay di Elden Ring emerso in rete proprio in queste ore, buona visione:

Vi ricordiamo infine che Elden Ring uscirà il 25 febbraio 2022 per PlayStation 4 e 5, Xbox One e Series X/S e PC. Intanto cliccate qui per gustarvi tante informazioni inedite riguardanti il gioco e condivise direttamente dal director Hidetaka Miyazaki durante un’intervista speciale con la nota rivista Edge.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi