Game Experience
LIVE

Ecco Skyrim in 4K con ReShade Ray Tracing e 1200 mod installate

Dopo il lavoro svolto su Breath of the Wild, Digital Dreams è tornato con una nuova supermod per Skyrim!

Il canale YouTube noto come Digital Dreams, esperto nell’installare mod spettacolari sui videogiochi per PC, ha pubblicato di recente un nuovo video, questa volta dedicato a The Elder Scrolls V: Skyrim, l’RPG fantasy sviluppato da Bethesda Game Studios.

Quelli di Digital Dreams hanno così mostrato in azione il quinto capitolo della serie The Elder Scrolls con installate nello stesso momento ben 1200 mod tra cui anche il ReShade Ray Tracing.

Gli autori di questo enorme lavoro hanno utilizzato per l’occasione Elysium Modlist. Si tratta di una lista di mod che presenta tantissime e diverse modifiche da installare per poter migliorare ancora di più il videogioco di Bethesda.

Questo particolare lavoro, tuttavia, non presenta soltanto miglioramenti grafici, ma introduce all’interno del mondo di gioco anche una certa varietà di nuove missioni e ulteriori incontri con NPC.

The-Elder-Scrolls-V-Skyrim

Inoltre, gli autori hanno inserito anche diversi accorgimenti tecnici al fine di modificare significativamente il gameplay stesso dell’action RPG in questione. Insomma, un lavorone come al solito da parte di Digital Dreams, canale molto conosciuto per le sue opere mastondontiche di modding.

Vogliamo comunque ricordare che questo agglomerato di mod è in grado di stressare enormemente anche le GPU di fascia alta, per cui non aspettatevi delle prestazioni troppo solide da parte del motore di gioco dopo la loro installazione.

Qui di seguito potete trovare un video di gameplay registrato in 4K che mette in mostra tutte le bontà di questo lavoro tecnico e amatoriale. Come potete vedere, dalle texture più nascoste fino al sistema di illuminazione (per non parlare della vegetazione) Skyrim sembra ora a tutti gli effetti una realizzazione next-gen.

Prima di lasciarvi, vogliamo segnalare anche quest’altro lavoro davvero impressionante svolto però su The Legend of Zelda: Break of the Wild, ora in grado di girare addirittura in risoluzione 8K. Che ne pensate?

Fonte: dsogaming.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi