Game Experience
LIVE

Digital Foundry testa l’FPS Boost di Xbox Series X|S con i recenti titoli Xbox 360

Vediamo come se la cava la feature della nuova generazione di console Microsoft

Le console di nuova generazione Microsoft, Xbox Series X e la sorellina minore Xbox Series S sono dotate di una ricca gamma di funzionalità, una tra esse, nata con questa generazione di console, è la funzionalità FPS Boost, che promette di aumentare i frame rate dei giochi eseguiti in retrocompatibilità. Cosi Digital Foundry ha deciso di mettere alla prova questa modalità, adoperando dei giochi Xbox 360.

Come forse già saprete, il programma di retrocompatibilità di Xbox è ufficialmente chiuso, ciò significa che nessun nuovo gioco sarà ripescato dal passato per essere reso compatibile con le console moderne. Resta tuttavia una ricca libreria di titoli già salvati dalla retrocompatibilità, ed è con questi che possiamo divertirci, e sempre tra questi Digital Foundry ha trovato i giochi con cui testare FPS Boost.

L’analisi è stata condotta da John Linneman ed è giunta puntualmente, mostrandoci ogni prodotto nella sua forma originale ed evidenziando i fotogrammi per marcare eventuali problemi, quindi è passato a Xbox Series X e Xbox Series S e ha rifatto tutto con FPS Boost attivo.

I vantaggi si vedono da subito con giochi come Gears of War 3, finalmente libero di viaggiare a 60 fps senza traccia di glitch. Lo stesso vale per esempio anche con Sonic Generation, che mantiene i 60 fps anche in quelle zone dove in forma originale soffriva pesantemente di stuttering. FPS Boost inoltre funziona parallelamente ai miglioramenti di risoluzione rilasciati per diversi giochi, che ne hanno portato la risoluzione a 4K oppure 2K. Ciò significa che attivare FPS Boost non comporta alcun sacrificio dal punto di vista della qualità d’immagine.

FPS-Boost-EA

Cosa ne pensate? Avete già testato FPS Boost sulle vostre Xbox Series X|S? Con quali giochi avete messo alla prova questa funzionalità? Fatecelo sapere ed esprimete la vostra opinione nell’apposito spazio dedicato ai commenti!

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi