Game Experience
LIVE

Crossfire con oltre 698 milioni di giocatori è lo shooter più giocato nella storia

Crossfire è un vero fenomeno del panorama videoludico FPS, e con i suoi oltre 698 milioni di giocatori raccimolati fin dal lancio, avvenuto nell’oramai lontano 2007, è ora il gioco di genere shooter più giocato nella storia.

crossfire x cover qwxk.1280

Per avere idea dell’enormità di questo numero è opportuno prendere in esame altri grandi titoli del panorama videoludico del genere shooter. Crossfire arriva a picchi di oltre otto milioni di giocatori simultanei, mentre un’altro colosso del genere, Counter-Strike: Global Offensive, il titolo più giocato di Steam, non arriva a superare il singolo milione di utenti simultanei.

Il gioco va fortissimo soprattutto in Cina e in Corea del Sud, i paesi su cui si fonda grandemente la comunità del gioco. Il successo in occidente è molto inferiore e non rende l’idea di quanto il titolo sia amato in oriente. Anche la serie tv, Crossfire, disponibile esclusivamente nel continente asiatico, è un successo enorme, e ha racimolato in breve tempo oltre 1,8 miliardi di visualizzazioni.

Questi dati sono stati condivisi in occasione di una presentazione per la stampa di Crossfire: Legion, lo strategico in tempo reale ambientato nel medesimo mondo dello sparatutto in questione che arricchirà il franchise con la release nei prossimi mesi. Tutti questi dati dovrebbero rendere chiara la portata di questo fenomeno videoludico che, ammettiamolo, a noi occidentali è passato un po’ sotto il naso senza farsi quasi notare (fino a ora, ndr).

CrossfireX

Ciò rende un’idea di quante aspettative possano ruotare attorno all’attesissimo CrossfireX, prossimo capitolo fps del franchise in sviluppo presso Remedy destinato ad approdare in futuro su PC Windows ma anche sulle console Microsoft. Sebbene il lancio potrebbe non essere percepito come tanto importante in occidente, la sua natura di esclusiva Xbox ne fa una importante carta nelle mani del colosso di Redmond per aiutare a sdoganare le sue console su suolo orientale, da sempre il mercato su cui Xbox arranca con più fatica.

Fonte: NintendoPower

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi