Game Experience
LIVE

God of War supera i 64.000 giocatori contemporanei su Steam: è record per PlayStation

Kratos è riuscito a superare il record registrato da Horizon Zero Dawn.

Come certamente saprete già, nel corso della giornata di ieri Sony Interactive Entertainment e Santa Monica Studio hanno rilasciato in tutto il mondo la versione PC di God of War, capitolo che ricordiamo essere approdato in esclusiva su PlayStation 4 nel corso del 2018 ottenendo consensi positivi un po’ ovunque.

E come vi abbiamo segnalato con un articolo dedicato, questa nuova versione del gioco è riuscita ad imporsi sin da subito come un grande successo di pubblico, riuscendo a realizzare ben 50.000 giocatori contemporanei su Steam, in appena poche ore dopo il lancio ufficiale sul celebre store digitale di Valve.

Ebbene com’era facilmente intuibile, in queste ore la versione PC di God of War è riuscita a realizzare un nuovo importante record per la divisione PlayStation all’interno del mondo Personal Computer, raggiungendo ben 64,403 (al momento della stesura di questo articolo) utenti connessi contemporaneamente su Steam. E questo è numero ha consentito all’avventura di Kratos di poter superare il precedente record di utenti connessi contemporaneamente, appartenente ad Horizon Zero Dawn.

Qui di seguito trovate i numeri raggiunti dai vari porting per PC delle opere provenienti dalla divisione gaming di Sony Interactive Entertainment:

  • God of War – 64.403 (mentre scriviamo questa notizia)
  • Horizon Zero Dawn – 56.557
  • Death Stranding – 32.515
  • Detroit: Become Human – 7.218

Anche sul fronte recensioni segnaliamo una piccola crescita, con le valutazioni positive affidate a questo porting che hanno segnato il 97%, a fronte di oltre 5300 recensioni inviate dagli utenti.

Cliccate qui per scoprire i requisiti di sistema per PC, mentre al seguente link trovate la nostra recensione del gioco pubblicata da poche ore.

Fonte: Steam

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi