Game Experience
LIVE

Call of Duty 2023 secondo un rumor sarà un nuovo Black Ops

Lo sostiene il leaker RalphsValve

Con un Call of Duty: Vanguard ancora freschissimo sorprenderà (o forse no) sentir già parlare del capitolo del 2023, eppure i rumor a riguardo sono già cominciati e si chiacchierà già di cosa sarà del futuro di una delle serie più prolifiche del panorama FPS nella storia dei videogiochi.

Senza togliere che probabilmente ci sarà anche un Call of Duty 2022, questa voce di corridoio, messa in giro dal leaker RalphsValve, segnalato da PSU come attendibile, salta l’anno prossimo per guardare già al 2023 e, secondo tale voce, quel capitolo sarà un altro Black Ops.

Il leaker ha condiviso un’immagine, visionabile a capo di questo articolo, di Call of Duty Black Ops accompagnato dalla scritta “2023”. In seguito ha rivelato che la volontà di Activision sarebbe quella di creare un titolo che ci porti in un futuro prossimo, in modo simile a quanto visto nel principale concorrente odierno della saga, Battlefield 2042.

Come sempre quando si parla di rumor, specie se cosi lontani nel futuro, il consiglio è quello di prendere la notizia con la dovuta dose di scetticismo, attendendo futuri aggiornamenti ufficiali che, probabilmente, vista la situazione, si faranno attendere ancora molto a lungo.

Non è affatto impossibile che in quel di Activision si sia già deciso, quantomeno a grandi linee, cosa sarà di Call of Duty nel 2023. Ciò che è quasi sicuro è che se realmente dovesse trattarsi di un Black Ops a occuparsene sarà Treyarch, che da sempre cura i titoli della serie in questione. Come tale voce sia già giunta alle orecchie del leaker non è chiaro, ma con i giusti contatti potrebbe averla ottenuta direttamente da uno degli addetti ai lavori.

treyarch
treyarch

E voi cosa ne pensate? Un Call of Duty Black Ops nel 2023, ambientato in un prossimo futuro, potrebbe essere di vostro gradimento? Diteci cosa ne pensate nell’apposito spazio dedicato ai commenti, e dialoghiamone assieme.

Fonte: PSU

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi