NOTIZIE

Bully 2 in arrivo? Rockstar Games aggiorna il marchio tre volte in un giorno

Sarà forse questa la volta buona?

Poche ore fa Rockstar Games ha aggiornato il trademark di Bully, per ben tre volte nell’arco di sole 24 ore, riaccendendo così la speranza di numerosi giocatori nel vedere l’IP ritornare con un secondo capitolo.

Nel frattempo, il team di sviluppo ha aperto le posizioni per diversi game tester che dovranno andarare a testare per l’appunto uno o più giochi in produzione. Non sappiamo comunque di che titoli stiamo parlando in quanto gli sviluppatori non hanno rilasciato ulteriori dichiarazioni.

Innanzitutto, le due cose potrebbero non essere per forza correlate, per cui non è detto che questi nuovi dipendenti andranno a testare l’ipotetico Bully 2. È infatti molto più probabile vederli all’opera sulla versione next-gen per PS5 di GTA V più che altro.

rockstar-games

Comunque sia, è vero che spesso rinnovare trademark può non voler dire molto, ma in teoria per mantenerlo l’azienda deve dimostrare di star utilizzando il trademark stesso e mostrare come intende continuare a farlo. Inoltre, se con il trademark non viene fatto assolutamente nulla, è anche possibile perderlo.

Detto questo, il rinnovo del trademark può significare qualcosa di diverso dalla presenza dietro le quinte di un Bully 2. Rockstar Games sta infatti continuando a vendere il primo capitolo su PC Steam, dispositivi mobile e console PlayStation 4 e questo basta per dare senso totale al rinnovo del trademark.

Noi vogliamo segnalarvi nuovamente alcuni rumor risalenti a un paio di mesi fa, che vedono Bully 2 ormai cancellato. Secondo queste voci di corridoio, il gioco sarebbe stato cancellato nel 2017 dopo due anni di lento sviluppo, al fine di concentrare gli sforzi su Red Dead Redemption 2 e il non ancora annunciato ufficialmente Grand Theft Auto VI.

Rockstar Games

Che ne pensate? Siete per caso interessati a un ipotetico ritorno dell’IP? Fateci sapere la vostra opinione a riguardo! Noi vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.