NOTIZIE

Black Ops Cold War & Warzone – pubblicato il gameplay trailer della Stagione 4

La Stagione 4 di Call of Duty Black Ops Cold War e Warzone arriverà su console e PC il 17 giugno.

Activision proprio in questi minuti ha pubblicato il gameplay trailer della Stagione 4 di Call of Duty Black Ops Cold War & Warzone al Summer Game Fest 2021. Questa nuova stagione introdurrà come sempre nuovi interessanti contenuti per i giocatori dell’ultimo capitolo della serie sparatutto di Activision, cosi come anche della battle royale gratuita di Warzone. Vi lasciamo qui di seguito il trailer, buona visione:

La Stagione 4 di Black Ops Cold War e Warzone sarà disponibile dal 17 giugno su tutte le piattaforme su cui i giochi sono disponibili.

Questo nuovo trailer mostra tutta l’azione che i giocatori potranno aspettarsi da questa Stagione 4, dove come di consueto verranno introdotte nuove armi, nuovi operatori, skin e molti altri contenuti. Come sempre le Stagioni di Call of Duty arrivano con un nuovo Battle Pass in cui sarà possibile sbloccare dei contenuti gratuiti mentre altri saranno disponibili comprando il pass dal negozio di gioco. E’ stato confermato il ritorno di Hijacked in modalità 6v6 per Black Ops Cold War. Nel trailer è stata mostrata anche una nuova mappa, chiamata Collateral, che sarà disponibile in modalità 6v6 e 12v12, cosi anche come Amsterdam, una mappa per la modalità 2v2 dell’ultimo capitolo della serie.

Black Ops Cold War

Nei giorni scorsi è stato anche pubblicato un trailer che spiega alcuni aspetti della narrativa di questo nuovo aggiornamento di contenuti gratuito, in cui è protagonista Stitch, mentre Adler è stato tratto in salvo, ma a Stitch non sembra turbare molto la situazione, affermando che la missione di Adler è conclusa, nonostante ci siano ancora alcuni satelliti che stanno interferendo con la loro trasmissione, con il progetto Numbers che potrebbe essere vicino al riavvio.

Cosa ne pensate di questo nuovo gameplay trailer della Stagione 4 di Black Ops Cold War e Warzone al Summer Game Fest 2021? Fateci sapere la vostra opinione nella sezione dedicata ai commenti.