Game Experience
LIVE

BIOMUTANT: Realizzato da un team piccolo che ha preferito non divulgare informazioni

Lo studio di Experiment 101, sviluppatori di BIOMUTANT, è composto da poche persone, cioè un team molto piccolo considerando anche le dimensioni del progetto in questione, cosa che spiega anche il silenzio che ha circondato il suo sviluppo.

Il responsabile della casa di sviluppo, Stefan Ljungqvist, ha spiegato che la compagnia conta circa 20 sviluppatori a tempo pieno, che sono veramente pochi per un gioco della portata di Biomutant, che promette un ampio sandbox ricco di vita ed elementi di interazione.

La mappa di Biomutant non è ampia come le altre produzioni, ma è particolarmente densa e ricca di elementi complessi come tribù in lotta fra loro, edifici da conquistare, creature da combattere e il protagonista che muta forma modificando in questo modo le sue possibilità di interazione con gli elementi presenti nell’ambiente di gioco.

Considerando tutto questo, si spiega anche il fatto che gli sviluppatori siano rimasti in silenzio a lungo, senza dare grandi informazioni sul titolo. La ricerca dei bug e la ripulitura generale è anche questa un aspetto che sta prendendo molto tempo

Alla fin fine, Biomutant ha comunque mantenuto tutte le ambiziose caratteristiche che erano state pensate dagli sviluppatori e non resta dunque che vederlo all’opera in forma definitiva in uscita il 25 maggio 2021.

Ricordiamo che BIOMUTANT è previsto su PlayStation 4, Xbox One e PC.

BIOMUTANT | Descrizione

Biomutant

Immergiti nell’universo open world di Biomutant

BIOMUTANT è un RPG open world post apocalittico avvincente e innovativo. Durante la tua esperienza di gioco potrai sfruttare tecniche di arti marziali, in grado di unire ai combattimenti corpo a corpo incredibili abilità da mutante. Sarai completamente libero di creare il tuo arsenale con armi mai viste o di farti aiutare da NPC per la loro realizzazione.

Ti aspetta un open world speciale

Pericoli, paesaggi mozzafiato e creature mostruose renderanno la tua esperienza di gioco unica e incredibilmente avventurosa.

Combatti in terza persona

Lotta in totale libertà e con agilità sfruttando il sistema di combattimento basato su arti marziali, spari, melee e poteri derivanti dalle tue mutazioni.

Evolvi il tuo gameplay

Personalizza il tuo personaggio e modifica continuamente la tua esperienza di gioco. Le bio-contaminazioni porteranno il tuo personaggio a subire mutazioni fisiche, mentre la radioattività a mutazione psichiche come la telecinesi o la levitazione.

Affronta l’avventura

Esplora e stai al sicuro dalle minacce che si nascondono nel pianeta. Equipaggia la maschera anti-gas e la bombola d’ossigeno per esplorare Zone Morte, cambia il tuo abito con vestiti termo-resistenti per aree particolarmente gelide.

Una storia imprevedibile

Le tue azioni condizioneranno lo sviluppo di una storia dove la fine rimpiazzerà il nuovo mondo. Una piaga sta distruggendo il pianeta e l’albero della vita sta lentamente morendo. Le Tribù sono divise e c’è bisogno di qualcuno forte abbastanza da riunirle tutte.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continua a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.

Fonte: IGN

Articoli correlati

Alessandro Sansone

Alessandro Sansone

Divoratore di videogiochi fin dalla tenera età di 5 anni, una grande passione nata grazie alla prima PlayStation in bundle con Rayman. Il mio genere preferito è il platform. Alimento questa passione scrivendo e giocando, non solo per puro divertimento, ma anche per trarre beneficio di tutto ciò che di bello ha da offrire questo meraviglioso medium. 🎮

Condividi