Game Experience
LIVE

Bend Studio è al lavoro su una nuova IP Open World; niente Days Gone 2

Quest’oggi è una giornata a dir poco carica di novità piuttosto importante per tutti i fan PlayStation, difatti dopo il rinvio del nuovo capitolo di God of War, oltre all’annuncio della versione PlayStation 4 in sviluppo, in questo articolo segnaliamo una novità piuttosto importante riguardante Bend Studio, team di sviluppo del discusso Days Gone.

Infatti Hermen Hulst, capo dei PlayStation Studios, ha rivelato nel corso di una nuova intervista con il PlayStation Blog che il team di sviluppo di cui sopra è al lavoro su una nuova IP open world, confermando quindi il discusso report di Jason Schreier, articolo pubblicato su Bloomberg dove il noto giornalista ha rivelato la cancellazione dello sviluppo di Days Gone 2, notizia questa che ha ovviamente scatenato sul web una gran quantità di malumore da parte di una nutrita fetta di fan.

Bend-Studio

Eccovi le sue dichiarazioni:

“Le nuove IP sono incredibilmente importanti per noi. Le nuove IP sono fondamentali per il mondo del gaming. Ma quello che posso dire è che le nuove IP sono solo una parte della nostra strategia. Inoltre sì, posso dire che ultimamente voglio che i PlayStation Studios siano fieramente audaci, che corrano dei rischi. Voglio che si continui ad abbracciare l’eredità di PlayStation, spingendoci ai confini del gaming, continuando a fare giochi che contano e che lascino il segno. Giochi che, probabilmente, non sarebbero stati creati da nessun’altra parte. Sapete, Bend studio sta lavorando a una nuova, entusiasmante proprietà intellettuale che li sta appassionando tantissimo. Stanno espandendo le meccaniche open world che hanno creato per Days Gone, e sono davvero felice per loro.”

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi