Game Experience
LIVE

Assassin’s Creed Nexus, è in arrivo un capitolo in VR, svela un noto insider

Tom Henderson svela tanti dettagli sul progetto!

Secondo una nuova fuga di notizie condivisa da Tom Henderson su GamingLeaksAndRumours, Ubisoft è al lavoro su Assassin’s Creed Nexus, titolo che avrà il compito di portare la serie all’interno della Realtà Virtuale, offrendo ai giocatori la possibilità di prendere parte a combattimenti basati sul tempismo, una progressione lineare della missione con backtracking e nessuna missione secondaria.

Inoltre stando a questa nuova ed interessante indiscrezione lanciata dal noto insider, Ezio sarà il primo personaggio che i giocatori dovrebbero controllare in questo nuovo progetto dedicato interamente alla VR. Il titolo inoltre includerà al suo interno anche altri una gran quantità di Assassini provenienti dai precedenti capitoli della serie, tra i quali è impossibile non citare Ezio, Kassandra, Connor e Haytham.

Tom Henderson svela tante dettagli sul nuovo capitolo di Assassin’s Creed

L’indiscrezione di cui sopra svela poi come il gioco includerà al suo interno tutta una serie di elementi ormai iconici ed amati dai fan di Assassin’s Creed, come movimenti furtivi, borseggio, scasso, combattimento, arrampicata e persino lui, il Salto della Fede!

Stando al rumor inoltre Assassin’s Creed Nexus presenterà un totale di 16 missioni individuali, con tanto di tutorial per insegnare ai giocatori le nozioni basilari del nuovo progetto. Ma dato che Nexus è un gioco VR ci saranno alcune differenze rispetto ai capitoli standard della serie, con i giocatori che potranno utilizzare le levette analogiche del controller per spostarsi oppure per teletrasportarsi direttamente presso un punto della mappa.

E dato che la furtività è uno degli aspetti più importanti di un gioco con protagonisti gli Assassini, il teletrasporto viene fornito con una soundbar a schermo che vi consentirà di sapere se in zona sono presenti dei nemici. Fondamentalmente, più ci si teletrasporta verso il nemico e meno rumore verrà emesso.

Nexus dovrebbe inoltre proporre le uccisioni istantanee con la Lama Celata, con i giocatori che possono effettuare un movimento analogo direttamente con il proprio braccio per effettuarlo, ma sarà possibile anche combattere con le spade.

Nel complesso Assassin’s Creed Nexus sembra essere un’esperienza VR davvero interessante e coinvolgente per un fan della serie, ma è bene segnalare come alla stesura di questo articolo si tratti esclusivamente di un rumor non confermato ufficialmente da Ubisoft.

Assassin’s Creed
Fonte: Exputer

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi